K. Lavrinovic la firma con Siena è vicina, Maciulis va al Pana

Come già accennato sulle nostre colonne la scorsa settimana quello tra Ksystof Lavrinovic e la Montepaschi Siena è un matrimonio pronto a continuare anche per la prossima stagione.

L’ala-centro lituana a Siena si trova benissimo ed è apprezzato sia come atleta sia come uomo, nelle prossime ore ci dovrebbe essere la fumata bianca con la firma sul contratto. Si continua a sfogliare la margherita in casa Mens-Sana per il ruolo del play che sostituirà Bo McCalebb, quest’ultimo corteggiatissimo da Barca, Kazan e Fenerbache di Simone Pianigiani, ma occhio alle offerte al play-maker dalle franchigie Nba (San Antonio Spurs su tutte). I nomi caldi quali eredi di McCalebb sono sempre quelli di Josh Akognon, Corey Fischer, Malcom Delaney, Derwin Kitchen e Zabian Dowdell, ma nelle ultime ore anche il nome di Marques Green è stato accostato alla Montepaschi. Il play avellinese è vicinissimo alla riconferma ad Avellino; riconferma data per scontata prima dell’infortunio del play tascabile con la nazionale macedone. Intanto l’altro lituano Jonas Maciulis, ex Milano visto negli ultimi due mesi la passata stagione a Siena, ha firmato con i greci del Panathinaikos Atene.