Cantù: le lamentele su Twitter di Culpepper e Chappell per stipendi non pagati

Randy Culpepper prima e Jeremy Chappell poco dopo hanno denunciato via Twitter la Pallacanestro Cantù rea di non aver corrisposto ai giocatori parte degli stipendi della scorsa stagione.

Il primo a sollevare la polemica è stato proprio Culpepper che ha dichiarato: «Dai Cantù, ho letteralmente atteso tutta l’estate per ricevere il resto del mio stipendio. Avete firmato un nuovo coaching staff ed un intero roster. Come è possibile se siete in debito con me dell’anno passato? Non ha senso tutto questo».

https://twitter.com/R_culpepper_/status/1029808621297664000

A fargli eco, poco dopo, Jeremy Chappell che ha risposto al tweet dell’ex compagno di squadra con un eloquente: «Sarebbe bello essere pagati».

https://twitter.com/choppa2109/status/1029829011751559173