Mancinelli: Milano favorita per lo scudetto, con un progetto serio tornerei alla Fortitudo

Stefano Mancinelli, capitano della nostra nazionale di basket nella cavalcata trionfale delle qualificazioni europee di questa estate, è ancora libero sul mercato, dopo aver chiuso il proprio rapporto lo scorso giugno con l’Olimpia Milano. Sentiamo qualche breve passaggio dell’intervista che il Mancio ha rilasciato al Corriere di Bologna: Ho avuto diverse offerte, potevo firmare con il Fenerbahce, ma per il limite dei tesseramenti di giocatori straniere la trattativa è saltata. Potevo firmare con la Virtus, ringrazio Sabatini per la buona offerta, ma non me la sono sentita di vestire quella maglia. Con Milano mi son lasciato bene, loro mi hanno fatto una determinata proposta, che io non ho voluto accettare. Per lo scudetto Milano è favorita, ma anche Siena e Cantù sono molto favorite”. Capitolo finale sul vecchio amore del Mancio la Fortitudo: “Il patrimonio della Fortitudo è il suo tifo, chissà se ci fosse un progetto serio potrei tornare un giorno alla Fortitudo”.