DNB: la Gecom Mens Sana prova il colpo. Torna Carraretto?

Tornata a vincere fra le mura amiche contro la Sangiorgese dopo il passo falso di Livorno (il successo sui marchigiani vale la vittoria del girone di andata) la Gecom Mens Sana 1871 può guardare al futuro con tranquillità e fiducia. La società presieduta da Piero Ricci e diretta dal ds Lorenzo Marruganti sta valutando infatti tutte le opzioni e le possibilità che il mercato offre per rinforzare ulteriormente un’autentica corazzata per la categoria.

Ovviamente sprechi, spese pazze e scriteriate non sono ammesse nè permesse, ma se le condizioni e il rapporto qualità-prezzo è l’ideale, sarebbe un peccato non approfittarne: Marco Carraretto diventa quindi un obbiettivo sensibile della società di Viale Sclavo. Disponibile sul mercato dopo le note vicende di Forlì, estromessa dalla A2 Gold, e quindi libero di accasarsi senza problemi in Toscana, l’ex capitano senese vincitore di 7 scudetti con la canotta della Montepaschi tornerebbe più che volentieri nella città del Palio dove ha famiglia e i suoi maggiori affetti; già in estate vi era stato un abboccamento poi non andato a buon fine.

 

L’accordo economico non sarebbe un problema e la società regalerebbe a coach Mecacci un tassello di grande impatto tecnico ed emotivo, nonchè un regalo ai tifosi, finora commoventi nel loro sostenere e seguire la squadra come se giocasse sempre in Serie A. 

 

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *