Scandone, Nenad Vucinic si presenta: “Avellino è l’occasione della vita.”

                                                              photo: radionz.co.nz

ALBERANI: E’ un’emozione ripartire. Si apre un ciclo nuovo e speriamo più bello e vincente. Con la società ci siamo ripromessi per fare meglio, ringrazio il club che mi da fiducia e la possibilità di stare qui ancora per molto tempo. Vucinic lo conosco benissimo: abbiamo lavorato un anno e mezzo a Forlì e credo che possiamo riportare entusiasmo anche ad Avellino. Si farà apprezzare sicuramente.

NENAD VUCINIC: Voglio ringraziare il presidente e Nicola per questa opportunità ed entrare a far parte della nostra società. Sono emozionato e voglioso di iniziare una nuova avventura. Io e la mia famiglia siamo grati di stare qui. Ho lavorato con Nicola e ci capiamo molto bene. Quando ero a Forlì la situazione era difficile. Lavoreremo duro. In questi sei anni io e il ds siamo sempre stati in contatto, scambiandoci opinioni sui giocatori in generale. La mia idea di squadra è chiara: energia e qualità indipendentemente dai nomi. E’ l’occasione della mia vita, non fallirò.

DE CESARE: Posso solamente dirvi questo: c’è tutta l’intenzione di continuare il percorso e di migliorare. Le scelte fatte sono per un progetto ambizioso. Ci impegneremo per portare la Sidigas in alto. Renderemo solida la Sidigas sia in campo sia fuori, in ambito di marketing e comunicazione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *