La Virtus Bologna punta su Justin Doellman e sogna Tyrese Rice


La Segafredo Virtus Bologna al centro delle contrattazioni di mercato. L’ala americana con passaporto del Kosovo Justin Doellman rimane l’obbiettivo numero uno nella posizione da 4: il giocatore era stato ricercato anche prima dell’inizio della stagione ma senza successo. Ora, come riporta la newsletter Spicchi d’Arancia, le Vu nere stanno provando a riaprire i canali, dato che l’attuale giocatore dell’Efes sarà libero tra pochi giorni. L’attuale richiesta di Doellman si aggirerebbe sui 60mila dollari al mese, e la Virtus potrebbe fare uno sforzo importante per convincerlo.

Intanto la società bianco-nera guarda con interesse a un altro giocatore importante quale Tyrese Rice. Come riporta La Repubblica edizione Bologna, infatti il play, attualmente fuori rosa al Barcellona, sarebbe stato offerto alla Virtus e alcune voci provenienti dalla Spagna confermerebbero il rumor. Rice è un playmaker 30enne che in carriera ha vinto un’Eurolega e un’Eurocup, in entrambi i casi da MVP delle Finali. L’anno scorso a Barcellona fece 13.0 punti e 4.9 assist di media in 29’ di impiego in Eurolega. Rice è sotto contratto con i Blaugrana, ma non rientra nei piani tecnici della società, che al momento lo sta facendo allenare con la squadra “B”. In estate Rice avrebbe rifiutato quattro offerte da club di Eurolega, e ora il Barcellona starebbe cercando di liberarsi dal suo pesantissimo contratto. La newsletter Spicchi d’Arancia smorza però la trattativa riportando che il suo attuale stipendio al Barcellona è di circa 200mila dollari al mese, per cui l’operazione sembra davvero difficile se non impossibile.