Brindisi fa l’en plein in precampionato: 10/10 il bottino dopo la vittoria su Avellino

10 su 10 con lode per un finale pirotecnico! La Happy Casa Brindisi conclude al meglio una preseason a dir poco stupefacente con la decima vittoria su dieci incontri disputati, alzando il quarto trofeo del precampionato. L’ultima ciliegina è probabilmente quella più significativa, prendendosi per la seconda volta lo scalpo della Sidigas Avellino battuta 107-103 dopo un tempo supplementare.
La finale del “IX Trofeo Irtet” si rivela spettacolare! Al PalaCaliendo di Maddaloni le due squadre del sud si danno battaglia non lesinando alcuna briciola di sudore e fatica dando una vita ad un vero e proprio anticipo di regular season. Brindisi conduce le danze per 39 minuti raggiungendo anche il massimo vantaggio di +15 nel terzo quarto capitanata dal suo numero 0 Banks (20 punti). Avellino non crolla e riduce il distacco tripla dopo tripla scagliate da Filloy fino al sorpasso di Cole del 92-94 a 11” dalla fine. Due giocate a dir poco decisive di John Brown, in dubbio alla vigilia e autore di 18 punti, impattano il punteggio: rimbalzo offensivo e 2/2 dalla lunetta per il 94-94 di fine tempo regolamentare.
All’overtime il top scorer Chappell sale sugli scudi con i suoi 22 punti che consentono alla Happy Casa di terminare imbattuta il proprio percorso e brindare al meglio il prossimo inizio di stagione. Domenica sarà un pomeriggio di gala al Forum di Assago ospiti dei campioni d’Italia in carica e neo vincitori della Supercoppa Italiana dell’A|X Armani Exchange Milano.

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi-Sidigas Avellino: 107-103 d.t.s.
Parziali: (19-19; 52-40; 77-66; 94-94; 107-103)

HAPPY CASA: Banks 20, Brown 18, Rush 11, Gaffney 10, Zanelli 6, Moraschini 6, Clark 10, Cazzolato 4, Chappell 22, Wojciechowski ne, Taddeo ne, Ianuale ne. All.: Vitucci.

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi