Scafati contro Brescia per continuare la striscia vincente

Restare al comando del campionato, questo l’obiettivo della Givova Scafati che domenica al “PalaMangano” affronta la Centrale del Latte Brescia.La leonessa ha vissuto un’estate molto calda dal punto di vista societario ma dopo le rassicurazioni ricevute dalla piazza il presidente Graziella Bragaglio è riuscita a mettere su una formazione di tutto rispetto.

Dopo l’addio a Costa e Dell’Agnello il d.s. Marco Abbiati ha operato con maestria sul mercato mettendo a disposizione del nuovo coach Martellossi giocatori in grado di fare la differenza.Justin Gidden, Michael Jenkins e Nikos Barlos sono un vero lusso per una compagine il cui obiettivo e’ la salvezza, ma il d.s Abbiati ha anche ingaggiato giovani prospettici come Juan Fernandez ed Eric Lombardi oltre all’esperto David Brkic alla stagione del rilancio dopo quella in chiaroscuro a Veroli.Quindi un brutto cliente per Scafati che comunque non vuole mollare il primato, di certo la formazione di coach Gennaro Di Carlo dovrà dare di piu’ rispetto al match vinto in volata contro Trento grazie alla tripla di Mays.Il coach casertano in questa settimana ha lavorato bene con i suoi uomini e l’entusiamo è crescente, il piccolo Mays ha ormai cancellato nei tifosi il ricordo di Marigney mentre Slay ,una volta sistemato fisicamente, è diventato il leader della squadra.Ottimo l’inserimento di Porta che ha già in mano la squadra la quale sembra aver preso coscienza dei propri mezzi.Vincere contro Brescia non sarà semplice ma per Ghiacci e compagni il successo è d’obbligo.