A2 Ovest – Siena schianta la Virtus Roma 102-88 con un super Ebanks

 

Con un secondo tempo da quasi 60 punti realizzati la Soundreef Mens Sana torna alla vittoria e nell’ultimo match dell’anno supera la Virtus Roma 102-88. Decisiva la prova monstre di Ebanks da 37 di valutazione, la svolta difensiva del secondo tempo e un parziale da 31-18 nel terzo quarto. Roma riesce a rientrare nel secondo quarto trascinata da Thomas e Roberts (49 punti in due) ma non regge l’intensità e crolla in difesa nella ripresa trovando pochi punti dalla difesa.

La Soundreef Mens Sana chiude con quattro uomini in doppia cifra (Ebanks 33, capitan Saccaggi 19, Sandri 18 e Vildera 16) e con questa importantissima vittoria sale a quota 12 punti in classifica e riscatta gli ultimi due ko con Rieti e Legnano. Unica pecca la brutta partita di Turner, che chiude con 5 punti e 5 di valutazione, svogliato e poco cercato dai compagni e dal coach che lo panchina per lunghi tratti.

Soundreef Mens Sana Siena-Virtus Roma 102-88 (21-20, 22-31, 31-18, 28-19)

SOUNDREEF MENS SANA: Saccaggi 19, Turner 5, Sandri 18, Ebanks 33, Simonovic 6, Vildera 16, Casella 3, Borsato 2, Lestini, Ceccarelli, Lurini, Pannini. All: Mecacci.

VIRTUS ROMA: Basile 1, Roberts 27, Vedovato 2, Landi 11, Lucarelli, Baldasso 9, Donadoni, Chessa 9, Maresca 7, Thomas 22. All: Bechi.

ARBITRI: Moretti, Pecorella, Gonella.

TIRI LIBERI: Siena 23/26, Roma 18/24.

TIRI DA DUE: Siena 26/41, Roma 20/33.

TIRI DA TRE: Siena 9/18, Roma 10/21.

RIMBALZI: Siena 23 (18/5), Roma 25 (19/6).

USCITI 5 FALLI: Simonovic, Vildera, Chessa.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *