A2 Ovest: Siena-Rieti, insulti razzisti a Mike Myers in campo e sui social

tifosi-siena-2016-09-15

Siena, a far rumore dopo il match con Rieti non è soltanto l’eco della clamorosa sconfitta casalinga subita (-35) che ha indignato i tifosi e fatto andare su tutte le furie coach Griccioli, ma anche la polemica per alcuni episodi di razzismo che hanno coinvolto il centro Mike Myers.

Il lungo statunitense, che indispettito dal punteggio e dall’andamento della partita si è reso protagonista di alcuni gesti di nervosismo, è stato beccato a lungo durante la partita da alcuni tifosi laziali giunti in Toscana, che l’hanno apostrofato con continui insulti e “buu” razzisti. Che sono continuati anche nei social, con post sul suo profilo ricchi di ingiurie di stampo razziale, di cui alcune facevano riferimento all’ultimo brutto caso di Follonica delle due donne Rom rinchiuse dai dipendenti della Lidl nella gabbietta delle merci di scarico.

 

Basketitaly © Riproduzione riservata