fbpx
Home Varie Donne Techfind Serie A1 20° giornata – Schio ferma la capolista Venezia, ok Ragusa, al fotofinish Empoli e GEAS
Giorgia Sottana e Kim Mestdagh - Credits by FIBA.Basketball Techfind Serie A1 20° giornata – Schio ferma la capolista Venezia, ok Ragusa, al fotofinish Empoli e GEAS

Techfind Serie A1 20° giornata – Schio ferma la capolista Venezia, ok Ragusa, al fotofinish Empoli e GEAS

0

20° giornata di Techfind Serie A1 femminile in archivio con la vittoria di Schio che ferma nettamente la capolista Venezia, le vittorie sul filo di lana di Geas ed Empoli, la vittoria esterna di Campobasso. Mentre nei tre match del sabato della filotto per le formazioni ospiti che portano a casa le vittorie.


Il clou sicuramente la vittoria del Famila Wuber Schio che al PalaRomare supera nettamente l’Umana Reyer Venezia per 84-62. Nella rotazione straniere dentro Achonwa, Mestdagh e Harmon per Vincent, out Gruda che salta il match come Trimboli e Andrè. Per Venezia dentro Howard, Anderson e Fagbenle. Partono meglio le scledensi che limitano la Reyer in difesa e chiudono sul 41-30 la prima metà di gioco sull’onda di un’ottima Cinili: l’Azzurra incendia la retina anche nel terzo quarto, in cui Schio allunga ulteriormente sfruttando un pazzesco 61% da tre punti, +21 dopo trenta minuti. Ultima frazione in fiducia per il Famila che porta a casa due punti preziosissimi infliggendo la prima sconfitta stagionale per Venezia.


Grandissimo equilibrio nel derby lombardo tra Allianz Geas Sesto San Giovanni e Limonta Costa Masnaga: Sesto parte meglio (24-19 dopo il primo quarto), poi subisce il rientro e sorpasso di Costa, guidata da Spreafico con 26 punti all’attivo. Per Geas decisivi i 20 di Gwathmey e i liberi di Graves e Verona nel finale per il 79-76 che regala i due punti alle rossonere.

Bellissima partita anche tra Use Rosa Scotti Empoli, 61-60 per le toscane sulla Virtus Segafredo Bologna in un match ben interpretato dalle toscane che rimangono avanti per larghi tratti con una Premasunac eccezionale (23 punti e 15 rimbalzi), salvo subire il rientro di Bologna che pareggia con Williams (15) nel minuto finale: l’americana però manca la possibilità del canestro-vittoria, dopo il libero di Premasunac che, di fatto, decide il match.

Vittoria esterna per La Molisana Magnolia Campobasso, 55-68 al PalaBrera contro la PF Broni 93. Scatenate le ex di turno: Tikvic mette 16 punti con 11 rimbalzi, stesso fatturato in termini di punti per Wojta, anche lei 16 così come Gorini. Dall’altra parte 14 di Orazzo e 13 di Reimer per Broni che però soffre la partenza ad handicap, 9-22 dopo il primo quarto.

Successo con punta d’amaro per la Passalacqua Ragusa che gioca una partita in crescendo e supera il Fila San Martino di Lupari per 48-67: per le iblee però la nota stonata è il brutto infortunio nell’ultimo quarto di gioco per Tagliamento. Prima dell’incidente Ragusa esce bene dai primi traumatici 15′ in attacco (14 punti realizzati) grazie soprattutto alla guida di Harrison,14+10 nel suo match e Santucci, 15. San Martino paga una serata incolore al tiro da cui si salva soltanto la solita Anderson, 13 per lei.

Vittoria in rimonta per la Gesam Gas E Luce Lucca che riprende per i capelli il match contro la Banco di Sardegna Dinamo Sassari e vince in overtime 80-91.  Sotto di sette punti entrando negli ultimi 2′, la squadra toscana piazza un 0-7 con cinque punti di una scatenata Orsili (25) per agguantare il supplementare: nel prolungamento sale in cattedra Harper, che firma nove sui suoi undici punti totali per strappare un successo prezioso. A Sassari non bastano 27 della solita Burke.

Nella partita tra le due formazioni nelle retrovie, la O.ME.P.S. BricUp Battipaglia vince una battaglia infinita contro la Dondi Multistore Vigarano e la sorpassa in classifica riuscendo anche a mettere insieme un buon margine (anche se non pienamente sicuro) in vista del bis al PalaZauli di mercoledì: le campane vincono 82-90. A guidare le ospiti una grandissima prova delle straniere: 26 per Hersler, 23 di McCray, 19 per Melgoza. Per Vigarano 22 di Rosset.

Techfind Serie A1
7^ Giornata di Ritorno
RISULTATI:

20/02/2021
Dinamo Sassari – Gesam Gas E Luce Le Mura Lucca 80 – 91
Fila San Martino di Lupari – Passalacqua Ragusa 48 – 67
Dondi Multistore Vigarano – O.ME.P.S. BricUp Battipaglia 82 – 90
21/02/2021
PF Broni 93 – La Molisana Magnolia Campobasso 55 – 68
Allianz Geas Sesto San Giovanni – Limonta Costa Masnaga 79 – 76
USE Scotti Rosa Empoli – Virtus Segafredo Bologna 61 – 60
Famila Wuber Schio – Umana Reyer Venezia 84 – 62

CLASSIFICA:
Umana Reyer Venezia 38, Famila Wuber Schio* 34, Passalacqua Ragusa** 30, Virtus Segafredo Bologna* 28, Allianz Geas Sesto San Giovanni 28, USE Scotti Rosa Empoli* 22, Fila San Martino di Lupari* 18, Limonta Costa Masnaga* 18, La Molisana Magnolia Campobasso 16, PF Broni 93** 10, Gesam Gas E Luce Le Mura Lucca*** 8, Dinamo Sassari* 6, O.ME.P.S. BricUp Battipaglia*** 4, Dondi Multistore Vigarano** 2

*una partita in meno
**due partite in meno
***tre partite in meno

Ufficio Stampa Lega Basket Femminile