fbpx

Venezia-Trieste. Dalmasson: “Contento e orgoglioso dei miei ragazzi”

L'immagine può contenere: 3 persone

Coach Eugenio Dalmasson commenta la sconfitta della sua Pallacanestro Trieste arrivata contro i campioni d’Italia dell’Umana Reyer Venezia al PalaTaliercio.

Nonostante un ko che brucia per il modo in cui è maturato, l’allenatore mestino mostra tutto l’orgoglio per una prestazione che ha tenuto a lungo sotto scacco gli avversari.

“Se da un lato sono orgoglioso e contento della prova della mia squadra, dall’altro lato c’è un po’ di amarezza perchè siamo arrivati un po’ stremati. Ci sono mancate un po’ di rotazioni in più sugli esterni che ha portato alla fine alcuni giocatori con poca lucidità e con grande fatica dal punto di vista fisico. Però, ripeto, sono orgoglioso della partita dei miei giocatori che erano alla loro prima partita ufficiale in Italia, contro i campioni d’Italia in carica e fuori casa: sono contento di come hanno tenuto il campo con grande personalità e senza paura. Ritorniamo a casa con un’esperienza importante che se la usiamo in modo giusto ci farà crescere”.

Reyer Venezia – Pallacanestro Trieste | Dichiarazioni post partita

Coach Dalmasson:🎙"Sono contento e orgoglioso dei miei ragazzi che ci hanno messo grande personalità. Sicuramente questa sconfitta ci farà crescere" ⚪️🔴 Il match ➡️ bit.ly/VeneziaTrieste #perlamiacittà

Pubblicato da Allianz Pallacanestro Trieste su Giovedì 26 settembre 2019