Home Serie A Venezia lotta ma alla distanza la spunta l’Olimpia Milano
Venezia lotta ma alla distanza la spunta l’Olimpia Milano

Venezia lotta ma alla distanza la spunta l’Olimpia Milano

0

Partita divertente al Forum di Assago, nonostante le premesse delle assenze, grazie a una Venezia molto concentrata che lotta a lungo contro l’Olimpia Milano che dilaga solo nel quarto finale per 86-72

Il primo quarto è tutto marchiato Reyer con i punti di Fotu e le numerose triple a punire la pigra difesa Milanese. l’Olimpia cerca i lunghi con insistenza ma Tarczewski non capitalizza il dominio fisico a differenza di quanto fa LeDay che conferma la sua predominanza in LBA.

Le rotazioni corte di Venezia (7 disponibili e 2 giovani aggregati) mettono in difficoltà la Reyer sul piano fisico ma la clamorosa partita di Fotu (25+5) tiene a galla i lagunari che mollano il colpo solo nel quarto finale, complice appunto la stanchezza.

Milano quindi amministra con Delaney e Shields che infilano le giocate che mettono in ghiaccio la sfida.
Niente da rimproverarsi per gli uomini di De Raffaele, mentre Messina mantiene il percorso netto in LBA.