fbpx

Venezia espugna Reggio e si porta avanti 2-1 nella serie

Reyer - Reggio: Hrvoje Peric vs Drake Diener Una coriacea Reyer Venezia espugna il PalaBigi di Reggio Emilia in gara-3 di semfinale playoff e torna a condurre la serie per 2-1 contro la Grissin Bon. Gli orogranata trovano la serata super di Peric, Goss e Ress, decisivi a tutto campo; Reggio deve fare i conti con il problema muscolare di Darjus Lavrinovic (probabile forfait nelle prossime gare) dopo sei minuti di gioco che ne limita il raggio d’azione e prova invano nel finale a rimontare uno svantaggio troppo ampio.

 

Venezia accelera nel secondo quarto, più cinica sotto canestro e si porta sul 23-29 al 13′. Il tecnico ad Aradori per plateali proteste sembra spianare la strada alla Grissin Bon, ma le triple di Peric e Ress (due consecutive) rilanciano la Reyer a +10 poco prima dell’intervallo. La musica non cambia al rientro dagli spogliatoi, gli ospiti mettono più intensità sul parquet, Reggio forza troppi tiri e non ha fantasia in attacco. Due bombe mortifere di Goss trascinano gli orogranata al massimo vantaggio (43-59) e solo il break reggiano nell’ultimo quarto prova a rimettere in equilibrio il match. Due perse velenosissime di Ruzzier e Goss a 5′ dalla fine ridanno vigore a Reggio Emilia che in un PalaBigi bollente si avvicina fino al -4, ma l’ex Ress dal perimetro firma una sentenza, Venezia alza la voce e si porta 2-1 nella serie.

MVP BasketItaly.it: Hrvoje Peric 22 punti, 9/15 da due, 1/5 da tre, 1/2 ai liberi, 6 rimbalzi, 2 assist, 15 di valutazione. L’ala croata è un costante pericolo per la difesa reggiana, trova canestri fondamentali nei momenti chiave e trascina la Reyer al successo che le ridà il vantaggio nella serie.

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – UMANA REYER VENEZIA 70-76 (23-23, 35-43, 49-61)
REGGIO EMILIA: A. Cinciarini 6 (3-5 0-2), Diener 8 (2-4 1-3), Silins 11 (1-2 3-4), Polonara 14 (2-3 2-6), Cervi 2 (1-1); Mussini 2 (1-1 0-1), Della Valle 10 (2-3 1-3), Kaukenas 5 (2-3 0-2), Chikoko 6 (3-6), Lavrinovic 6 (3-5), Pini (0-1 da tre). All. Menetti.
VENEZIA: Stone 3 (1-1 da tre), Goss 19 (2-3 3-7), Viggiano 8 (2-4 1-6), Peric 22 (9-15 1-5), Ortner 2 (1-4); Ruzzier, Aradori 2 (1-2 0-2), Ceron, Dulkys 2 (1-2 0-1), Jackson (0-1 0-1), Nelson 2 (1-2), Ress 16 (4-5 da tre). All. Recalcati.
Arbitri: Paternicò, Sabetta, Rossi.
Note – Spettatori 3500.
Tiri da 2: R 20-33, V 17-33;
Tiri da 3: R 7-22, V 10-28;
Tiri liberi: R 9-15, V 12-14.
Rimbalzi: R 27 (4 off, 14 Polonara), V 36 (11 off, 8 Viggiano).
Perse R 12, V 12; Rec R 6, V 7.
Assist: R 21 (Cinciarini 11), V 13 (Stone 7).

 

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *