Varnado non basta a Sassari, Veremeenko e Della Valle fanno volare Reggio Emilia sul 2-0

Al termine di un match intensissimo la spunta Reggio Emilia, che bissa il successo di due giorni fa e si porta sul 2-0 nella serie dei quarti playoff con Sassari.

Gli uomini di coach Menetti rimontano otto punti nel parziale finale con le prove superlative di Della Valle (19 punti) e Veremeenko (8, tutti nei minuti conclusivi), Sassari spreca tutto quando sembrava dare l’impressione di amministrare con forza la partita; già mercoledì al PalaSerradimigni la Grissin Bon ha la possibilità di chiudere la serie.

Dall’11-18 sardo nel primo quarto, ci pensa Stefano Gentile a firmare il sorpasso biancorosso con i canestri pesantissimi che valgono il 26-24 in avvio di seconda frazione. La Grissin Bon però non approfitta delle 10 palle perse della Dinamo nella prima metà di gara e subisce oltremodo lo strapotere di Varnado sotto canestro (12 punti nei dieci minuti iniziali).

La tripla siderale di Logan porta Sassari avanti di sette lunghezze all’intervallo, ma nella ripresa Aradori sale in cattedra e rimette Reggio sui binari (49-50 al 26′). Alexander domina Lavrinovic nel pitturato, la Dinamo alza il ritmo fino al 54-62, la tripla del nuovo acquisto emiliano Needham tiene aperto ogni discorso.

Nel quarto conclusivo, si scatena Della Valle, che colpisce due volte dal perimetro; gli risponde Devecchi (10 punti e 2/2 dall’arco), ma la regia di Stipcevic è affrettata e Logan è chiuso dalla morsa della difesa reggiana. Veremeenko con otto punti finali decide il match, Reggio Emilia gode con i 42 punti arrivati dalla panchina e festeggia con il proprio pubblico il preziosissimo successo.

MVP BasketItaly.it: Vladimir Veremeenko (8 punti, 4/4 da due, 3 rimbalzi, 1 assist). In ombra per tre quarti di gara, si scatena nel momento chiave. Entra sul parquet al posto di uno spento Lavrinovic e si fa trovare prontissimo sotto canestro; Alexander non può contenerlo e i suoi canestri valgono oro.

 

Il tabellino

GRISSIN BON REGGIO EMILIABANCO DI SARDEGNA SASSARI 82–75 (20-22, 37-44, 57-62)
REGGIO EMILIA: De Nicolao, Kaukenas 6, Aradori 10, Polonara 16, Veremeenko 8; Needham 8, Gentile 4, Della Valle 19, Silins 7, Lavrinovic 4. Ne Parrillo. All. Menetti.
SASSARI: Akognon 5, Logan 10, Devecchi 10, Petway, Varnado 25; Stipcevic 6, Formenti, Sacchetti 2, Kadji, Alexander 17. Ne D’Ercole, Marconato. All. Pasquini.
Arbitri: Paternicò, Sabetta, Sardella.
Note – Spettatori 3460.

Tiri da 2: R 24-39, S 25-40.
Tiri da da 3: R 6-26, S 4-16.
Tiri liberi: R 16-21, S 13-16.
Rimbalzi: R 32 (11 off, 8 Polonara), S 31 (7 off, 7 Varnado).
Palle perse R 10, S 19;
Palle recuperate R 8, S 5.
Assist: R 16, S 15.

 

©BasketItaly.it – Riproduzione riservata

 

 

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *