Vanoli Cremona, Crawford eguaglia la sua miglior prova personale

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport

Quinta vittoria nel girone di ritorno per la Vanoli Cremona che supera in casa la capolista Milano per 76 a 72 e consolida il terzo posto in classifica. Seconda vittoria casalinga di Cremona contro Milano nella storia della società, la prima era arrivata nella stagione 2011/12 sempre per quattro punti (77-73): da evidenziare che Milano non perdeva due gare consecutive in stagione regolare dalle giornate 27 e 28 dello scorso campionato. La squadra di Sacchetti realizza soltanto 5 triple per una percentuale dalla lunga distanza del 17.9%, entrambi minimo stagionale: fa peggio da tre Milano che con 2 su 12 realizza il 16.7%, peggior dato in stagione.
Miglior prestazione personale eguagliata per Crawford che realizza 24 punti: è la terza volta che succede in stagione, li aveva segnati anche contro Sassari e Trieste nel girone di andata. Quinto marcatore del campionato, Crowford ha una media di 21.7 punti a partita nelle ultime 3 giornate.
Nella Vanoli 12 punti e 13 rimbalzi per Mathiang alla nona ‘doppia doppia’ di questo campionato: ora è terzo nella speciale classifica dietro a Mockevicius (11) e Cain (12). Mathiang sale a quota 212 rimbalzi in stagione, quarto giocatore ha raggiungere e superare i 200 dopo Mockevicius (261), Cain (239) e Krubally (219).

Legabasket.it