UFFICIALE: Orlandina, dalla D-League arriva Dario Hunt

L’Upea Orlandina Basket ha appena firmato quello che sarà il terzo tassello dello starting five: si tratta di Dario Hunt, pivot di 206cm, 104kg, classe 1989, proveniente dall’Università del Nevada, dove ha giocato ben 4 anni chiudendo con 10.3 punti e 9.7 rimbalzi nella sua ultima stagione da senior in NCAA (2011/2012).

Hunt, nella stagione successiva (2012/2013), ha giocato in Ucraina per il BC Odessa (6.1 punti e 4.5 rimbalzi di media) e poi, per una breve parentesi, in Austria con il Gussing (14.1 punti e 7.5 rimbalzi). Nella stagione passata è tornato negli States, giocando in D-League con i Rio Grande Valley Vipers chiudendo con 8.6 punti, 7.2 rimbalzi e 1.1 stoppate di media in regular season (9.3, 8.3 e 1.5 nei playoff) in 20 minuti di utilizzo.

Hunt è un pivot di grande energia, molto bravo a sfruttare le situazioni di pick and roll e si innesta molto bene nel roster che avrà a disposizione coach Griccioli. Si va ad aggiungere ad un quintetto, ad oggi, formato dalla guardia Austin Freeman e dal “4” riconfermato Dominique Archie.

A breve la società paladina comunicherà gli ultimi due colpi di mercato per quanto riguarda il quintetto titolare: l’ala piccola, che dovrebbe essere un rookie, ed il playmaker, per il quale si attende un nome importante. 

Dalla panchina usciranno Pecile, Basile, Bianconi e con molta probabilità i riconfermati Soragna e Nicevic.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *