Home Serie A Trofeo Grissin Bon – Markoishvili e Della Valle trascinano Reggio Emilia al successo su Cremona

Trofeo Grissin Bon – Markoishvili e Della Valle trascinano Reggio Emilia al successo su Cremona

0

Nella serata di presentazione davanti al proprio pubblico (applauditissimo il ritorno di Julian Wright), Reggio Emilia si impone su Cremona con il punteggio di 87-70 e si aggiudica la quinta edizione del Trofeo Grissin Bon.

L’avvio di gara indirizza subito il match sui binari biancorossi, con Della Valle, Sanè e il nuovo arrivato Markoishvili sugli scudi: la truppa di coach Menetti sovrasta la tenera difesa della Vanoli e già dopo cinque minuti vola sul 19-4. Dal +19 di fine primo parziale la Reggiana cala d’intensità, Cremona ne approfitta e accorcia fino al 41-34 grazie all’atletismo di Sims sotto canestro (16 punti, 10 rimbalzi) e all’ordinata manovra della coppia Diener.

Dopo l’intervallo lungo sale in cattedra Amedeo Della Valle, autentico trascinatore: i suoi colpi dalla distanza mettono il sigillo alla partita alla mezz’ora (69-52), capace di servire anche ben 12 assist ai compagni, dei quali ne giova Reynolds (18 punti) straripante nel pitturato. La Vanoli tenta un ultimo disperato rientro con Ricci e Milbourne, ma non basta perchè Reggio Emilia ha dalla sua l’entusiasmo del francese Landing Sanè in attesa del tesseramento e un Markoishvili in formato Eurobasket.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – VANOLI CREMONA 87-70 (33-14, 50-38, 69-52)
REGGIO EMILIA: Mussini 2, Della Valle 21, Markoishvili 16, Sanè 14, Reynolds 16;
Bonacini, Candi, Nevels 13, Vigori, Haws 1, De Vico 4, Cervi. Ne Cervi, Vigori. Allenatore:
Menetti.
CREMONA: Ruzzier 1, Drake Diener 10, Ricci 9, Martin 5, Sims 16; Gazzotti 2, Travis
Diener 6, Portannese 2, Johnson 6, Milbourne 13. Allenatore: Sacchetti.
MVP Amedeo Della Valle 21 punti, 2/4 da due, 4/8 da tre, 6 falli subiti, 12 asssist, 37 di
valutazione.
NOTE. Reynolds 5º fallo al 33′.