Trieste vincente nella prima amichevole casalinga

Prima amichevole ufficiale tra le mura amiche dell’ Allianz Dome per la Pallacanestro Trieste. Ospite speciale il Lokomotiv Kuban, squadra militante nella massima serie russa e prossima avversaria in Eurocup della Reyer Venezia, allenata dal tecnico italiano Luca Banchi, che ha trascorsi importanti tra cui Siena, Milano e la stessa Trieste.Trieste parte con Jones, Peric, Mitchell, Elmore e Justice ma è il Lokomotiv Kuban che accelera in contropiede e Dalmasson al terzo minuto è già costretto al timeout sul 5 a 10 per gli ospiti. Grazie anche all’innesto della panchina Trieste riesce ad impattare a 2 minuti dalla fine sul 20 – 20 con una superschiacciata di Ccoke che ha fatto esplodere tutto il palazzetto. Il primo quarto finisce a favore di Trieste 28 a 26 con un tiro del Lokomotiv sulla sirena. Nel secondo quarto le difese si stringono e il punteggio ne risente e,  complice qualche tiro sbagliato di troppo che ha innescato il contropiede ospite, si va all’ intervallo sul 44 a 48 per il Lokomotiv Kuban. Il terzo tempo si riapre con un allungo Kuban + 8 con il fallo di Fernandez sul tiro da 3 di Cummings…ma Trieste recupera in un amen grazie a Peric che subisce un antisportivo e realizza entrambi i liberi,  sulla rimessa successiva subisce ancora fallo  realizzando ancora  dalla lunetta. Ci pensa subito dopo Fernandez con una tripla ad impattare a quota 53.Timeout obbligato per coach Banchi. Il match prosegue con Trieste che tira dall’arco con buone percentuali, mentre il Lokomotiv si affida all’ inventiva di Cummings. Gli ultimi 10 minuti iniziano con Trieste in vantaggio 70 a 67. Trieste difende forte e in meno di 4 minuti esaurisce il bonus, mandando spesso in lunetta gli avversari, ma nell’altra metà campo capitalizza ancora con ottime percentuali da 3 punti. Trieste soffre i lunghi russi sotto canestro e al 9 minuto viene fischiato proprio un antisportivo a capitan Coronica che fa riavvicinare gli ospiti, una bomba di Dekker ristabilisce la parità a 20 secondi dal termine. Dall’altra parte un 1 su 2 dalla lunetta di Justice regala la vittoria a Trieste. 92 a 91 il finale.Prossimo appuntamento per la Pallacanestro Trieste: sabato 14 settembre 2019 ore 18.30 al PalaCiti di Parma per il “Memorial Matteo Bertolazzi” contro la squadra slovena del K.K. Sencur

Pallacanestro Trieste: Coronica 13, Cooke 7,  Peric 17,  Fernandez 11, Jonas 14, Strautins n.e., Janelidze, Cavaliero, Da Ros 7, Mitchell 3, Elmore 6, Justice 14

Lokomotiv Kuban: Dekker 11, Cummings 18, Sherbenev, Apic 20, Ilnitskiy 7, Remizov, Williams 8, Kulagin 18, Dolinin, Gerasimov 2, Martyuk, Platonov, Emchenko n.e.

Arbitri: Maver, Rener, Blasko dalla Sl