Home Serie A Trieste presenta Deron Washington

Trieste presenta Deron Washington

0

Oggi pomeriggio, nella sala stampa dell’Allianz Dome, è stato presentato ufficialmente il primo rinforzo dell’Allianz Pallacanestro Trieste. L’ala trentaquattrenne Deron Rachard Washington ha passato tutte le visite di rito e sarà disponibile per coach Eugenio Dalmasson già da domenica prossima, contro Venezia, la squadra con cui si è laureato Campione d’Italia. La sua presenza viene valutata come un’aggiunta, quindi per il momento non ci saranno ancora tagli. Essendo un’ ala versatile ed esperta, non avrà un ruolo predefinito, ma darà il suo contributo dove c’è maggiormente bisogno.

A presentarlo alla stampa locale e agli sponsor è stato il Presidente dell’Allianz Pallacanestro Trieste, Mario Ghiacci: “Essere oggi qui con voi è simbolico e riguarda il futuro dell’Allianz Pallacanestro Trieste. Oggi mettiamo assieme un primo tassello di un puzzle. Dobbiamo sapere che il quadro completo va composto tutti assieme: giocatori, Società e con il sempre fantastico supporto dei tifosi. A Deron vorrei dare il nostro benvenuto e dirgli che è arrivato in una città speciale, dove impegno e determinazione richiesti sono direttamente proporzionali all’affetto e alla grande accoglienza del pubblico. Ben arrivato!”

Un rinforzo importante che si unisce al gruppo e che coach Dalmasson introduce così: “Deron è un giocatore che avevamo nel mirino già dallo scorso anno. Poi Venezia ha voluto trattenerlo proprio per gli obiettivi ambiziosi che aveva la squadra. Una stagione dopo arriva a Trieste, in una situazione difficile, ma proprio perché è un giocatore che ha sempre dato il massimo sono sicuro che sarà per noi molto importante. È versatile, si adatta a diversi tipi di gioco in più posizioni del campo, anche il nostro pubblico sono certo apprezzerà il suo gioco”.

Le parole di Washington: “Essere arrivato a Trieste è una sfida importante una piazza di intenditori, tifosi che capiscono il basket, esigenti ma molto calorosi, una città nella quale l’entusiasmo per la Pallacanestro non è mai mancato. Sono un giocatore d’esperienza, che può fare un po’ di tutto sul parquet e cercherò di dare una mano alla squadra per migliorare i risultati di questa prima parte di stagione. La società è molto motivata, la squadra anche e direi che si può fare molto bene nel nuovo anno. Ho lavorato duramente in questi mesi per recuperare dall’infortunio alla spalla ed ora posso dire di essere pronto. Questa mattina ho svolto tutte le visite mediche e non vedo l’ora di rimettermi in gioco”. 

Dopo la conferenza stampa, Washington presenzierà al suo primo allenamento in biancorosso e conoscerà i suoi nuovi compagni.

 

Foto: ufficio stampa Allianz Pallacanestro Trieste