Trieste, l’annuncio del presidente Mauro: ‘Chiudiamo con il bilancio in pareggio: ora guardiamo con fiducia alla nuova stagione’

L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport e campo da basket

Si continua a lavorare in maniera serrata, in casa Pallacanestro Trieste 2004: il mese di giugno è quasi al termine, ma la società biancorossa è in fervida attività fra campagna abbonamenti quasi al via (inizio il 3 luglio, per quanto riguarda la prima fase dedicata ai vecchi abbonati), lo sguardo sul mercato e le vicende societarie.

Proprio su quest’ultimo fronte, il presidente di Pallacanestro Trieste Gianluca Mauro fa un annuncio importante: “Quello che voglio dire – così il massimo dirigente biancorosso – è che termineremo l’annata con il bilancio in pareggio. Una notizia che certamente fa piacere e ci deve inorgoglire, e per questo ci sono una serie di realtà da ringraziare: innanzitutto Allianz che sin dall’inizio ha creduto in noi e nella nostra società e ora, con un’ulteriore importante sponsorizzazione ci ha permesso di arrivare a questo fondamentale risultato. Con il bilancio in pareggio, e forti del sostegno di Allianz, guardiamo avanti con fiducia e passione. Oltre al nostro maggiore sponsor, dobbiamo certamente fare un plauso al nostro meraviglioso pubblico, che ci ha supportato per tutto l’anno, sia in stagione regolare che durante i playoff, partecipando attivamente a tutte le nostre iniziative, anche a quelle di sostegno legate al merchandising. Dopo i nostri supporter, una parola va spesa anche per tutte quelle aziende e quegli sponsor che, al di là degli accordi sottoscritti, hanno fatto un ulteriore sforzo legandosi a noi con i pacchetti playoff. Ora, con la serenità di chi ha raggiunto questo traguardo, guardiamo avanti e ci rimbocchiamo le maniche come abbiamo sempre fatto, con la mentalità del lavoro che ci contraddistingue e con un rinnovato entusiasmo, che ci fa da viatico per il secondo anno consecutivo in Serie A”.

Ufficio Stampa Pallacanestro Trieste