Home Serie A Treviso. Jeffrey Carroll: “Cantù la perfetta occasione per tornare sulla strada giusta”
Treviso. Jeffrey Carroll: “Cantù la perfetta occasione per tornare sulla strada giusta”

Treviso. Jeffrey Carroll: “Cantù la perfetta occasione per tornare sulla strada giusta”

0

DE’ LONGHI TREVISO BASKET – ACQUA SAN BERNARDO CANTU’, AL PALAVERDE DOMENICA (ore 19) LA QUINTA GIORNATA DI SERIE A
Quinta giornata di Serie A e la De’ Longhi Treviso Basket torna tra le mura amiche del Palaverde per affrontare l’Acqua San Bernardo Cantù. De’ Longhi TVB a due punti in classifica dopo le prime quattro giornate, dopo la vittoria nell’esordio con Trento, tre sconfitte in fila per la squadra trevigiana, l’ultima domenica a Brindisi (99-83); Cantù nell’ultimo turno ha preso in casa con la Reyer Venezia (67-75) e in classifica ha 4 punti con 2 vinte e due sconfitte. Sarà la prima partita per il neo acquisto Michal Sokolowski, polacco, ala di 196 cm, 27 anni, proveniente dal Legia Varsavia. Giocherà con il n°24.

ARBITRI: Paternicò, Grigioni e Noce
EX: l’ala di Cantù Andrea La Torre ha giocato con TVB nel 2016/17 in A2
MEDIA: diretta in streaming video (in abbonamento) su www.eurosportplayer.com; diretta audio radiocronaca su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it) e sulla pagina Facebook di Treviso Basket dove saranno trasmesse anche in diretta le interviste post partita.
BIGLIETTI: 700 biglietti per il match, tra i 300 riservati agli sponsor e i 400 messi in vendita al pubblico on line in questi giorni, ultime decine di tickets ancora disponibili nella vendita online su www.trevisobasket.it, sezione biglietteria.

Jeffrey Carroll, ala di Treviso Basket:
“Il mio pensiero riguardo alla partita di domenica contro Cantù è che si tratta di una grande opportunità, la perfetta occasione per tornare sulla strada giusta e dimostrare di aver lavorato bene. Ci stiamo davvero focalizzando su tutti i nostri errori, che non possiamo più commettere nelle prossime partite. La settimana è andata bene, ci stiamo allenando intensamente e stiamo lavorando per riuscire a lottare per tutti i 40 minuti e fare il nostro gioco in difesa e in attacco per tutta la partita. Per quanto riguarda l’arrivo di Michal Sokolowski, siamo davvero entusiasti di averlo qui con noi, un’addizione importante per la squadra. Si tratta di un giocatore molto equilibrato, che ci darà una grande mano e sarà importante sotto tanti punti di vista.”

Ufficio Stampa Treviso Basket