Travis Diener: “Che atmosfera domenica: vorrei sempre giocare in un palazzo sold-out”

“Domenica c’era una grande atmosfera! Per noi è importante sentire il calore del pubblico, ci dà energia! I tifosi sono stati fantastici! Sarebbe bello se ci fosse sempre sold out, ma capisco che sia difficile…”. Ospite alla trasmissione tv Basket & Co. su Cremona 1, Travis Diener ripercorre con la mente i momenti dell’entusiasmante vittoria con l’AX Armani Exchange Milano.

“Milano stanca? – riprende il capitano della Vanoli -. Ho 37 anni, sono stanco anche io. Milano ha senza dubbio giocatori fortissimi, Mike James è forse il più forte in Italia e non solo. E’ vero, mancavano alcuni giocatori ma ne avevano altri altrettanto forti. Per noi era una partita importante, arrivavamo da una brutta prestazione contro Varese e avevamo voglia di riscatto. Vincere contro una big come Milano ci dà una fiducia maggiore per l’ultima parte del campionato”.

Quindici vittorie e otto sconfitte nell’incredibile stagione di Cremona, più la Coppa Italia. La spiegazione di Travis è semplice. “Il talento non manca ma il segreto è che stiamo bene insieme. Insieme giochiamo molto bene, la squadra è stata costruita molto bene, ognuno sa qual è il suo ruolo, i miei compagni sono tutto grandi professionisti. Ma soprattutto ci divertiamo. Giochiamo un tipo di pallacanestro divertente”.

Ufficio Stampa Vanoli Basket Cremona