Torneo AirItaly di Olbia: 26 di Jerrells guidano Sassari a imporsi su Torino.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi e bambino

Al termine di una sfida esaltante e combattuta la Dinamo supera la Reale Mutua Torino per 89-79 e domani sfiderà i turchi di coach Ataman nella finale che assegnerà il Trofeo Air Italy 2019

Seconda semifinale del 2nd Basketball Tournament Air Italy, prima uscita ufficiale in campo per la nuova formazione targata Dinamo 2019-2020. Sul parquet del PalAltogusto del Geovillage di Olbia i giganti di coach Pozzecco incontrano la Reale Mutua Basket Torino di coach Cavina.

Starting five Dinamo Spissu, Jerrels, Pierre, Evans e Bilan, Torino schiera Cappelletti, Marks, Alibegovic, Pinkins e Diop. Jerrels rompe subito il ghiaccio con un and one per un avvio di gara in sostanziale equilibrio. I quintetti ruotano su entrambe le parti del campo, i giganti prendono un leggero vantaggio grazie alle bombe di Spissu, Jerrels e Vitali. I gialloblu reagiscono subito con Traini dall’arco a incrementare il capitale firmato Alibegovic. I primi 10’ di gioco si chiudono in parità 19-19.

Si continua punto a punto, la palla circola bene per Evans, Jerrels e Spissu che dalla lunga costruiscono il vantaggio ma la difesa fatica a placare l’energia di Campani che cerca di tenere i suoi a contatto. Il coast to coast di Diop accorcia le distanze ed è ancora il centro gialloblu ad accorciare: si va negli spogliatoi sul punteggio di 43-40.

Nella ripresa Pierre apre il bombardamento dall’arco che prosegue con Evans, Spissu e Vitali per l’allungo sul +8. Campani e compagni non mollano, specie in difesa, ma i giganti trovano soluzioni ancora con il numero 0 dai 6.75 e Magro e Gentile dalla lunetta, per tenerli a distanza. Marks e Traini tengono acceso l’attacco di Torino che negli ultimi minuti della terza frazione sente forse la stanchezza, Jerrels allo scadere firma la sua quarta bomba (e 19° punto), e si va all’ultimo quarto sul 68-59. Cappelletti e i suoi non ci stanno e si riavvicinano ma i giganti danno la spallata decisiva guidata dalla guardia texana e da Pierre, e  chiudono i giochi per 89-79. Domani, alle 20.30 sarà la Dinamo a sfidare l’Efes di coach Ataman nella finale che assegnerà il Trofeo Air Italy 2019.

 

Dinamo Banco di Sardegna 89 – Reale Mutua Basket Torino 79

 

Parziali: 19-19; 24-21; 25-19; 21-20

Progressivi: 19-19; 43-40; 68-59; 89-79

 

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 14, Bilan 7, Bucarelli, Devecchi, Sorokas, Evans 14, Magro 3, Pierre 10, Gentile 4, Maganza, Vitali 11, Jerrels 26. All. Gianmarco Pozzecco

 

Reale Mutua Basket Torino. Alibegovic 10, Marks 9, Cappelletti 7, Cassar, Campani 14, Ianuale, Pinkins 12, Toscano 10, Castellino, Mortarino, Jakimovski, Reggiani, Traini 6, Diop 11. All. Demis Cavina

 

Arbitri i signori Matteo Boninsegna, Sergio Noce e Federico Brindisi

 

Olbia, 31 agosto 2019
Ufficio stampa
Dinamo Banco di Sardegna