Home Serie A Supercoppa Italiana Trento. Nicola Brienza: “Dobbiamo essere più pronti per l’inizio del campionato, migliorare l’approccio”
Trento. Nicola Brienza: “Dobbiamo essere più pronti per l’inizio del campionato, migliorare l’approccio”

Trento. Nicola Brienza: “Dobbiamo essere più pronti per l’inizio del campionato, migliorare l’approccio”

0

Nicola Brienza, coach della Dolomiti Energia Trentino, commenta nella sala stampa del PalaTaliercio la sconfitta per 78-75 contro l’Umana Reyer Venezia.

«Dopo due trasferte di fila con Treviso e Venezia, anche qui siamo partiti male. Abbiamo avuto una reazione che è positiva, che c’è stata ed è stata diversa dal match con Treviso. Dobbiamo essere più pronti su quando inizierà il campionato, ad approcciare le partite in maniera diversa, quindi con più aggressività, concentrazione, più mentalità. Ce l’abbiamo, siamo in preseason, scoprirlo in queste prime partite ufficiali è molto importante per quando giocheremo per due punti in palio. Però, ripeto, portiamo a casa la reazione, che la squadra ha messo tutto quello che c’era da mettere in campo, ed è una nota positiva”.

Sulle 6 partite di Supercoppa e sull’avvio del campionato.
“Siamo cresciuti in quella che è la conoscenza tra di noi, al netto che Kelvin Martin e Luke Maye sono lontani dall’essere integrati nella squadra per ovvi motivi, sono due giocatori importanti che avranno un ruolo importante nel gruppo: con Martin speriamo di migliorare i suoi minuti per apporto e condizione, e di avere il prima possibile Luke; per il resto, con gli esterni abbiamo migliorato sicuramente la nostra conoscenza, e anche con i lunghi, abbiamo dato grande responsabilità a Maximilian Ladurner, che gli sono servite a un ragazzo che all’occorrenza che ci può dare impatto e aiuto nella partite. Adesso abbiamo un paio di settimane per preparare la prima di campionato e quindi si lavorerà sodo.”