Home Serie A Supercoppa Italiana Netta vittoria di Treviso che ribalta la differenza canestri contro Trento
Netta vittoria di Treviso che ribalta la differenza canestri contro Trento

Netta vittoria di Treviso che ribalta la differenza canestri contro Trento

0

La De Longhi Treviso vince al PalaVerde la sua prima partita del girone C di Eurosport Supercoppa 2020 e lo fa alla grande, ribaltando anche la differenza canestri nello scontro diretto contro la Dolomiti Energia Trentino, priva di Martin, Maye e Conti, che incappa in una serata decisamente No

I padroni di casa partono con Logan, Russell, Akele, Carroll e Mekowulu, a cui gli ospiti oppongono Browne, Morgan, Sanders, Pascolo e Williams. Treviso riesce sin da subito a trovare buoni tiri, soprattutto con un inspirato Logan, che in 10 minuti è già a quota 9 punti. Difende bene e induce Trento a commettere svariati errori in attacco, da palle perse a tiri sbagliati e appena può, apre il contropiede. Il primo quarto termina 27-16. Nel secondo quarto i trentini si chiudono in difesa, costringendo gli avversari a soluzioni difficili, ma, persistendo i problemi in attacco, non riescono a ricucire. Mekowulu fa sentire la sua presenza a rimbalzo, come Pascolo dall’altra parte. Si arriva all’intervallo lungo sul 41-31.

Al rientro dagli spogliatoi Logan e Carroll lanciano la fuga dei veneti. Sul -18 gli ospiti provano l’ultimo tentativo di riavvicinamento, ma ingenuità, disattenzioni offensive e Matteo Imbrò spengono ben presto le speranze. Dopo 30 minuti di gioco il tabellone indica 69-51. L’ultimo quarto inizia con un parziale della De Longhi di 15-0, che si vuole assicurare la differenza canestri, il resto è garbage time. Finisce 91-67.

Prestazione straordinaria stasera per il capitano trevigiano Matteo Imbrò che registra 15 punti (2/2, 2/4, 5/6), 4 rimbalzi e 6 assist per 26 di valutazione in quasi 21′. Buon bottino anche per Carroll (18 punti) e Logan (17 punti). Tra i giocatori dell’Aquila va sottolineato, invece, un gran Davide Pascolo, per lui 13 punti (6/7, 0/1, 1/2) e 7 rimbalzi in 28′

DE LONGHI TREVISO – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 91-67 (27-16/ 41-31/ 69-51)

Treviso: Russell 13, Logan 17+5 steals, Cheese 7, Poser, Nardini, Vildera 4, Bartoli 6 + 6 rimb, Imbrò 15, Mekowulu 4 + 10 rimb, Carroll 18, Akele 7

Trento: Jovanovic 3, Pascolo 13, Browne 6, Forray 9, Sanders 11, Mezzanotte 4, Morgan 6, Williams 15, Ladurner, Lechthaler