Home Serie A Supercoppa Italiana Milano batte Bologna e conquista la Supercoppa!
Milano batte Bologna e conquista la Supercoppa!

Milano batte Bologna e conquista la Supercoppa!

0

L’A|X Armani Exchange si aggiudica la Supercoppa italiana 2020. La squadra di coach Messina ha battuto per 75-68 la Segafredo Virtus Bologna nella finale di questa sera. Miglior realizzatore per l’Olimpia è stato Gigi Datome con 17 punti.

Il primo trofeo stagionale è dunque dell’Olimpia Milano che rispetta il pronostico della vigilia ma che ha dovuto sudare fino alla fine per avere la meglio su una Virtus sempre in svantaggio ma che ha dimostrato di avere l’energia ed il carattere necessario per giocarsela. Energia e carattere sono gli elementi positivi che si porta a casa coach Djordevic in una serata pessima al tiro dalla lunga distanza (3/23), “tradito” dal suo uomo migliore. Quel Milos Teodosic che – nonostante gli 8 assist – ha fatto a cazzotti con il ferro tutta la sera (1/9 il bilancio dalla lunga).

Il divario tecnico c’è e si è visto anche stasera. Nonostante l’infortunio di Micov – fuori dopo pochi minuti – Milano non ha mai dato l’impressione di poter perdere la partita. Ben due volte l’ex CSKA ha avuto in mano la tripla del pareggio fallendo il bersaglio. La prima nel terzo periodo dopo il gran parziale dei suoi, la seconda negli ultimi minuti di gioco: tentativo di tripla in transizione e primo ferro. Errore punito dal ‘Chacho’ Rodriguez che dall’altra parte ha invece piazzato dal palleggio la tripla che ha chiuso i giochi sul 72-65 al 39’.

Tre gli uomini in doppia cifra per l’Olimpia con Gigi Datome top scorer con 17 punti (e 6 rimbalzi), seguito dai 14 di Punter e dagli 11 di Malcolm Delaney, poi nominato MVP della Supercoppa.

Tra le fila della Segafredo, partitona di Alibegovic con 13 punti e 7 rimbalzi. Unico in doppia cifra insieme a Gamble (12).

A|X Armani Exchange Milano vs Virtus Segafredo Bologna 75-68 (21-16, 45-33, 53-51)

Milano: Punter 14, Moretti, Micov 2, Moraschini 5, Rodriguez 9, Tarczewski 6, Biligha, Cinciarini 2, Delaney 11, Brooks, Hines 9, Datome 17.

Bologna: Tessitori ne, Abass 12, Paola 2, Alibegovic 13, Markovic 3, Ricci 4, Adams 2, Hunter 9, Weems 5, Nikolic ne, Teodosic 6, Gamble 12.