Home Serie A Sky Sport presenta la stagione 2015/2016: più di 1000 ore di basket in tv

Sky Sport presenta la stagione 2015/2016: più di 1000 ore di basket in tv

0

sky sport, italbasket, media day, nazionale, 2015Sul parquet del PalaBigi di Reggio Emilia, Sky ha presentato oggi la nuova stagione televisiva del basket italiano. Novanta match live in alta definizione, due partite per ogni turno di Regular Season, ampio spazio ai playoff, la Supercoppa e l’All Star Game, per un totale di 1000 ore di basket in tv: con queste premesse Sky torna prepotentemente alla ribalta nel panorama cestistico italiano con un’offerta che punta ad avvicinare sempre più appassionati alla palla a spicchi.

A fare gli onori di casa, il ds della Grissin Bon Alessandro Frosini: «Ospitiamo con piacere oggi un partner importante come Sky – le sue parole ai microfoni – tornato alla grande nel mondo della pallacanestro. Abbiamo bisogno di un veicolo importante per pubblicizzare e far conoscere questo sport; credo che Sky possa fare tutto questo al meglio, per portare un salto di qualità al movimento. È sempre bello vedere tanto basket in tv».

«Per noi si tratta di un ritorno con il basket italiano – dichiara il Direttore editoriale di Sky Sport, Giovanni Brunoè fortemente voluto perchè rappresenta un asse fondamentale nell’offerta sportiva, insieme a calcio e motori. Il primo passo importante è stato il contratto con la Federazione Italiana Pallacanestro, che ha permesso anche di trasmettere in esclusiva il recente Eurobasket, con un ottimo riscontro di telespettatori. Per quanto riguarda il campionato italiano, Sky trasmetterà la partita di mezzogiorno della domenica e il Monday Night, la partita in programma lunedì sera».

La grande novità è rappresentata proprio dal palinsesto del lunedì sera con “Basket Room”, il primo talk show nazionale sul basket, condotto da Alessandro Mamoli. «Mancava proprio un programma di questo tipo – ammette Bruno – in cui si possa raccontare e discutere di basket in maniera sana». In onda, a partire dal 2 novembre, ogni lunedì al termine della partita di Serie A, “Basket Room” avrà in studio come ospite fisso Flavio Tranquillo e diversi altri personaggi legati al mondo della palla a spicchi.

Oltre al basket italiano, Sky offre anche il meglio del basket europeo e americano con NBA, NCAA, Eurolega e Eurocup. «Credo che sia stimolante per lo spettatore sentire la carica emotiva che c’è sul parquet durante una partita – ammette Davide Pessina, ex giocatore e ora commentatore per Sky Sport – Per questo l’idea di ascoltare le parole degli allenatori nei time out, le scelte tattiche, i modi in cui vengono dette arricchiscono ulteriormente la visione di un match di basket».

Alla conferenza stampa hanno preso parte anche due giocatori della Grissin Bon, Stefano Gentile e Achille Polonara, che domenica a mezzogiorno sfideranno Capo d’Orlando al PalaFantozzi: «I dietro le quinte sono curiosità che il pubblico sicuramente apprezza – commenta Gentile – dai ragazzini che si affacciano per la prima volta ai più esperti che vogliono conoscere i retroscena e i dettagli dei momenti caldi di una partita». Gli fa eco Polonara: «La televisione aiuta moltissimo chi resta a casa, con la tecnologia aumenta l’interesse verso le squadre e i giocatori. È stato emozionante per me far parte della Nazionale che ha partecipato all’Europeo, ho sentito il calore di molti tifosi durante questa bellissima esperienza».