Home Serie A Siena-Roma: Provvedimenti Disciplinari. Toti inibito fino al 2 Luglio!

Siena-Roma: Provvedimenti Disciplinari. Toti inibito fino al 2 Luglio!

0

Clima incandescente al PalaEstra al termine di Gara-4 con il presidente capitolino, Claudio Toti, a dir poco contrariato dell’arbitraggio. Mano pesante del Giudice Sportivo che lo inibisce fino al 2 Luglio, in seguito al ricorso della Virtus che ha accorciato la pena inizialmente prevista fino al 17. Sanzione pecuniaria, inoltre, anche per la Mens Sana.

Questi i Provvedimenti disciplinari (Gara del 17 giugno 2013 Campionato Serie A – Playoff – Finale).

MONTEPASCHI SIENA ammenda Euro 3.000,00 per uso di strumenti sonori (trombette) per tutto l’arco della gara, per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri e nei confronti del presidente della società avversaria, per lancio di oggetti contundenti senza colpire nei confronti del presidente della società avversaria.

CLAUDIO TOTI (Presidente ACEA ROMA) inibizione fino al 15/7/2013 perché durante la gara reagiva, con gesti e parole, al pubblico che lo offendeva provocandone l’ulteriore reazione. Il medesimo comportamento veniva tenuto a fine gara rivolgendo invettive nei confronti del pubblico locale. La Commissione Giudicante Nazionale a seguito del ricorso presentato dalla società ACEA ROMA a parziale accoglimento del ricorso ha ridotto l’inibizione del presidente Claudio Toti fino al 2/7/2013