fbpx

Roma trionfa al Trofeo Lepore, Brindisi chiude terza

La Virtus Roma si aggiudica il Trofeo Vito Lepore battendo i padroni di casa della Sidigas Avellino per 59-67. Per la formazione romana si tratta del quarto successo consecutivo in questo scorcio di pre season dopo le vittorie su Venezia, Montegranaro e nella semifinale di ieri contro Caserta, invece gli irpini non riescono a conquistare il loro terzo trofeo estivo consecutivo, dove le vittorie nei due fine settimana precedenti prima al Cezza e poi al Galeo in quel di Caserta. La partita dopo il vantaggio romano all’intervallo (24-32 al 20’), la rimonta irpina nella terza frazione (45-44 al 30’), è stata decisa in favore dei romani negli ultimi minuti. Infatti dal 57-57 del 37’, la Virtus trascinata dai canestri di Goss e dai rimbalzi di Czyz ha piazzato un 8-0 di parziale decisivo per la vittoria finale (57-65 al 38’).

Sidigas Avellino- Virtus Roma 59-67 (16-16, 24-32, 45-44)

Avellino: Shakur 9, Johnson 2, Ebi 4, Dragovic 12, Crow 6, Hardy 9, Biligha 4, Mavreides 6, Richardson 7

Roma: Goss 14, Datome 14, Taylor 5, Jones 6, Lorant 9, Lawal 6, Czyz 9, D’Ercole 4

 

Nella finalina per il terzo e quarto l’Enel Brindisi ha travolto la JuveCaserta per 81-54. La partita equilibrata fino all’intervallo (35-36 in favore dei casertani), nel terzo quarto ha preso la strada degli uomini di Bucchi, che hanno piazzato nella terza frazione un terrificante parziale di 30-3, complice un’incredibile black-out dei bianconeri.

Enel Brindisi-JuveCaserta 81-54 (18-21, 35-36, 65-39)

Brindisi: Viggiano 17, Robinson 20, Reynolds 4, NDoja 7, Formenti 3, Fultz 3, Simmons 2, Gibson 15, Zerini 10

Caserta: Chatfield 11, Maresca 10, Jonusas 4, Marzaioli 2, Tomasiello 1, Cefarelli 2, Jelovac 7, Michelori 5, Akindele 12,

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *