Roma, Dalmonte duro con i suoi: “Anche i giocatori devono prendersi le loro responsabilità”

Luca Dalmonte Nicola ALberani Presentazione Virtus Roma Basket 2013/14

Queste le parole di coach Luca Dalmonte al termine dell’incontro perso dalla sua Roma contro Bologna (clicca qui per cronaca e commento): «Continuo senza nessun problema a mettere la mia faccia davanti a tutto e tutti, se poi dietro c’e un senso responsabilità azzerato non posso prenderne il carico.

Ci rimetto la faccia dopo averlo fatto già martedì, lo rifaccio stasera dopo una partita in cui abbiamo oggettivamente comandato per trenta minuti e poi abbiamo smesso di giocare. Abbiamo smesso di fare le nostre cose e di sviluppare idee in attacco e difesa, questo è il prodotto dell’ultimo quarto e in particolare dei primi 5 minuti. Ci metto la mia faccia ma ho bisogno di persone che sentano un minimo di senso di responsabilità, perché non succedano ancora questi episodi in partita. Detto ciò, di fronte al mio senso responsabilità c’è bisogno che lo stesso atteggiamento sia corrisposto da ogni singolo giocatore».

 

 

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *