Reyer Venezia: è fatta per l’arrivo di Jeremy Chappell.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi

In casa Umana Reyer Venezia è fatta per l’arrivo di Jeremy Chappell.

Come riportato dalla newsletter Spicchi d’Arancia, la società lagunare ha immediatamente sostituito il partente Marquez Haynes con l’ingaggio della guardia-ala ex Cantù e Brindisi, che sarà il settimo straniero del roster dell’Umana partendo da fuori in campionato, ma con spazi importanti in Eurocup.

La Reyer partirà con un organico formato da 13 giocatori senior più il giovane Davide Casarin.

In attesa dell’ingaggio del sesto italiano che con tutta probabilità sarà Luca Campogrande, Venezia ha completato il proprio roster.