Reggio Emilia si infortuna anche Silins

Periodo negativo in termini di defezioni ed infortuni in casa Trenkwalder Reggio Emilia. Infatti, dopo l’attacco di appendicite dello scorso inizio settimana che ha colpito il pivot Greg Brunner, e lo ha costretto a saltare la trasferta di Sassari, coach Menetti ha perso per infortunio il giovane talento lettone Ojars Silins. Il talento reggiano, classe 1993, durante l’allenamento dello scorso Venerdì aveva accusato dei dolori alla caviglia sinistra. Successivamente dagli esami strumentali per capire l’origine del dolore accusato da Silins alla caviglia, si è riscontrata la rottura del legamento deltoideo della caviglia. Solamente nelle prossime settimane potranno essere valutati i tempi di recupero del giocatore, che nei prossimi giorni dovrà stare a riposo per le cure fisioterapiche del caso.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *