fbpx

Reggio Emilia-Sassari, ancora voi due! Si rinnova la sfida fra le finaliste della passata stagione

amedeo della valle, reggio emilia Da questa sera prende il via la serie dei quarti playoff tra Grissin Bon Reggio Emilia e Banco di Sardegna Sassari. Dopo i 13 incontri negli ultimi 16 mesi, ancora una volta le due squadre rivelazione dello scorso anno si affrontano per la lotta verso lo scudetto.

 

QUI REGGIO EMILIA
La vittoria nel derby contro la Virtus Bologna ha ridato slancio ai biancorossi e soprattutto ha legittimato il secondo posto in classifica, miglior piazzamento nella storia della Pallacanestro Reggiana. La curiosità ora ruota attorno all’innesto di Derek Needham, proveniente dalla Bundesliga, pronto ad esordire già in gara-1. Coach Menetti manderà probabilmente in tribuna Golubovic, per il turnover degli stranieri, puntando sul pieno recupero di Darjus Lavrinovic. «Dovremo giocare al massimo con la giusta dose di carica e consapevolezza di quello che abbiamo fatto finora e quello che ci servirà per passare il turno. Serve resistenza, ma anche umiltà: è normale che sportivamente ci sia il desiderio di vendicarsi, ma anche se dovessimo sconfiggere Sassari non ci verrà consegnato lo scudetto che abbiamo perso l’anno scorso».

 

QUI SASSARI
La Dinamo ha chiuso settima in classifica grazie al prestgioso successo sull’Olimpia Milano, mentre lo scorso anno si laureò campione partendo dal quinto posto nella stagione regolare. Nella prima serie con Reggio Emilia il fattore campo è a sfavore, ma Logan e soci con un colpo in trasferta possono ribaltare la situazione. Roster al completo per coach Pasquini che alla vigilia ha caricato squadra e tifosi per l’ennesima battaglia contro gli emiliani: «Proviamo a difendere il titolo, però in questo momento dobbiamo guardare a questa sfida dei quarti. Arriviamo pronti, penso che sarà una partita diversa da quella della regular season che abbiamo vinto a Reggio e il match di domani sarà molto importante perché chi ha il fattore campo a favore vuole subito prendere un vantaggio. Domani inizia un nuovo campionato: quando parte il playoff la situazione è del tutto diversa, soprattutto dal punto di vista emotivo. Andiamo a Reggio cercando di portare almeno una delle due gare a casa».

 

PRECEDENTI
Alla Grissin Bon va l’onore di aver eliminato Sassari nella semifinale di Supercoppa (79-78), poi vinta, ad inizio stagione. In campionato, invece, è 2-0 per Sassari, vittoriosa in casa (94-70) a dicembre e corsara al PalaBigi (98-102) meno di un mese fa. David Logan fu mattatore in entrambe le sfide, così come nella serie scudetto dello scorso anno; è lui il pericolo pubblico numero uno per la difesa reggiana, chiave tattica che potrebbe risultare decisiva. La lotta nel pitturato vede uno scontro fra titani: da una parte Lavrinovic, Veremeenko, dall’altra Varnado e Alexander, dove il Banco pecca nelle medie a rimbalzo stagionali.

 

CALENDARIO
Gara-1 (PalaBigi): sabato 7 maggio, ore 20.45 – diretta TV RaiSport 1 HD
Gara-2 (PalaBigi): lunedì 9 maggio, ore 20.45 – diretta TV SkySport 2 HD
Gara-3 (PalaSerradimigni): mercoledì 11 maggio
ev. Gara-4 (PalaSerradimigni): venerdì 13 maggio
ev. Gara-5 (PalaBigi): domenica 15 maggio

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *