fbpx

Reggio Emilia rialza la testa, travolta Avellino con un super Della Valle

amedeo della valle, reggio emiliaDopo la figuraccia rimediata a Milano la scorsa settimana, Reggio Emilia si rialza e travolge la Sidigas Avellino con il punteggio di 96-72. Straordinaria la prova di Amedeo Della Valle, formidabile dalla distanza con 6 triple realizzate su 8 tentativi, top scorer a fine gara con 22 punti.

La Grissin Bon si gode l’esordio al PalaBigi di Darjus Lavrinovic, postivo nell’area pitturata insieme a Cervi, capaci di bloccare il miglior rimbalzista di Serie A Anosike. Già nel primo tempo i reggiani sono scappati sul +10 con la sapiente regia di Cinciarini, alternato al buon impatto sulla gara del giovane Federico Mussini. Le due triple consecutive di Della Valle e l’atletismo a tutto campo di Polonara hanno dato lo strappo decisivo al match, già deciso nel terzo quarto quando il vantaggio della Grissin Bon ha toccato i 25 punti. Per la Sidigas è l’ottava sconfitta nelle ultime nove partite, senza Harper lasciato a riposo per un infortunio alla caviglia, e contestata dai tifosi campani giunti (in ritardo) in trasferta. Il solo Banks non basta, l’ex NBA Sundiata Gaines non incide, così come Hanga, fermato dal muro alzato dalla difesa reggiana.

 

MVP BasketItaly.it: Amedeo Della Valle (22 punti, 1/3 da due, 6/8 da tre, 7 rimbalzi, 3 assist, 26 di valutazione). La guardia della Grissin Bon, dopo le recenti prove opache si riscatta con la sua migliore arma che è il tiro da tre punti e di fatto chiude da solo le ostilità nel terzo quarto.

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – SIDIGAS AVELLINO 96-72
 (25-17, 48-32, 75-54)
REGGIO EMILIA: Cinciarini 6, Diener 8, Kaukenas 12, Polonara 11, Cervi 10; Mussini 10, Della Valle 22, Rovatti 2, D. Lavrinovic 9, Pini 6, Strautins, Pechacek. All. Menetti.
AVELLINO: Gaines 10, Banks 18, Hanga 11, Trasolini 4, Anosike 8; Cadougan 9, Cavaliero 9, Cortese 3, Lechthaler. Ne Severini, Morgillo, Harper. All. Vitucci.

Note:
Tiri da 2: R 20-30, A 20-42;
Tiri da 3: R 16-29, A 6-22;
Tiri liberi: R 8-10, A 14-24.
Rimbalzi: R 38 (6 off, 7 Polonara, Della Valle), A 29 (10 off, 13 Anosike).
Assist: R 26 (Cinciarini 13), A 9.

 

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *