fbpx

Reggio Emilia, coach Buscaglia duro con la squadra: «Giocando così non si va da nessuna parte»

La pesante sconfitta di Sassari è un boccone amaro da digerire per il trainer emiliano Maurizio Buscaglia: dalla sala stampa del PalaSerradimigni l’allenatore biancorosso ha lanciato un messaggio importante ai suoi giocatori.

«Abbiamo giocato una partita imbarazzante – ha tuonato Buscaglia davanti alle telecamere di Telereggio – Giocando così non andiamo da nessuna parte. Bisognava lottare su ogni pallone, nel finale invece abbiamo perso troppi palloni e questo è un segnale negativo. Quando si gioca così, la colpa è anche dell’allenatore. Non bisogna pensare ai playoff, ma dobbiamo restare concentrati ad una gara alla volta. Gli infortuni? Dovevano essere uno stimolo a fare bene, invece non è stato così. Camminavamo in campo mentre gli altri correvano, questo non è tollerabile…».