Brindisi, Presidente Marino alla presentazione del Memorial Pentassuglia: “Obiettivo salvezza ma l’appetito vien mangiando!”

Nando Marino New Basket Brindisi 2013-2014Il 13 e 14 Settembre l’Enel Basket Brindisi ospiterà al PalaPentassuglia il 3°Memorial Pentassuglia al quale parteciperanno la Dinamo Sassari, l’Olimpia Milano e la Juve Caserta. Oggi in conferenza stampa il presidente Marino ha presentato il Memorial che per la prima volta sarà denominato anche BMW Cup grazie alla sponsorizzazione dell’evento da parte di BMW Italia.

Ad inizio conferenza la parola al Presidente Marino: “Con il terzo Memorial Pentassuglia partiamo con la nuova stagione in casa infatti sarà il vero e proprio debutto in città della nuova squadra. Grazie a BMW Italia il memorial diventa di interesse nazionale. Avevamo già detto in passato che volevamo fare di più della partita secca e infatti ci apprestiamo ad affrontare un quadrangolare con le squadre che probabilmente si giocheranno il titolo (Milano e Sassari) e Caserta che, in quanto realtà del Sud, è un nostro punto di riferimento per quanto ha dimostrato nei suoi anni di LegaA. Nel memorial ci sarà una gara del tiro da tre punti e ci auguriamo che il giocatore scelto da coach Piero Bucchi sia quello che si aggiudicherà il contest ma l’importante è riavvicinare la gente al palazzo e farla sentire vicino alla nuova squadra. Si tratta sempre di amichevoli con squadre in rodaggio però dopo questo quadrangolare avremo la prima sensazione  di quello che la squadra può dare.
Sono veramente orgoglioso di poter dire che Brindisi ospita un memorial che riscuote successo anche a livello nazionale. c’è un media interessato a trasmettere le partite in differita. I costi per assistere al memorial sono di 10€ per la tribuna e 15€ per il parterre e il biglietto dà il diritto di assistere ad entrambe le partite di giornata. L’inizio della vendita dei tagliandi era inzialmente prevista per venerdì ma probabilmente inizierà lunedì a causa di un piccolo disguido tecnico. La vendità proseguirà nei giorni delle partite al botteghino.
Vorrei ringraziare i tifosi brindisi per il grande successo della campagna abbonamenti che è andata ben oltre le previsioni considerando il periodo che stiamo vivendo. I posti restanti del parterre e qualcuno di tribuna saranno messi in vendita con mappa interattiva e pagamento tramite carta di credito o bonifico.
Per quello che è il nostro budget l’incasso ottenuto dalla vendita degli abbonamenti va benissimo infatti con un pallazzo con una capienza maggiore non ci sarebbe più incasso ma il nostro obiettivo è quello di ampliare il nostro bacino di utenza dando la possibilità a ragazzi di assistere alle partite e dando alle famiglie la possibilità di usufruire di sconti per l’acquisto di più abbonamenti. La settimana prossima ho un incontro (con l’amministrazione comunale? -n.d.r. ).
Infine vorrei fare i complimenti a Flavia Pennetta che esce da un periodo difficile con i magnifici risultati che arrivano dall’US Open: in bocca al lupo per domani!”

La parola passa poi al vice presidente Gino Bagnato : “E’ il terzo anno che siamo insieme. Siamo rimasti oltre il 50 per cento di quelli che eravamo all’inizio di quest’avventura. Quest’anno abbiamo prima di tutto l’obiettivo salvezza…” e il Presidente Marino aggiunge “… Ma l’appetito vien mangiando!

Continua poi Bagnato: “Anche io voglio ringraziare Flavia Pennetta che porta in alto il nome di Brindisi. Ritornando a noi possiamo dire che al memorial affronteremo Milano che sarà anche la nostra prima avversaria di campionato: al memorial e in campionato ce la vogliamo giocare!

Biero Bucchi New Basket Brindisi 2013-2014I microfoni passano a coach Piero Bucchi: “Terzo anno per il Memorial Pentassuglia che ormai è un avvenimento importante con squadre di prima fascia. Si tratta di un torneo di grande appeal. E’ un piacere poterlo ospitare qui a Brindisi e ci darà modo di fare partite di livello e valutare la nostra nuova squadra, capire che tipo di ragazzi abbiamo. Si tratta di un torneo impegnativo ma a me piacciono le amichevoli impegnative così i ragazzi possono capire immediatamente dove si trovano e avere un primo impatto col campionato italiano. Il nostro obiettivo in questo periodo di amichevoli è quello di raccogliere informazioni e conoscerci a vicenda. In generale mi sta piacendo l’atteggiamento della mia nuova squadra, stiamo lavorando bene e duramente. I ragazzi ne sono meravigliati ma attraverso il sacrificio si va al miglioramento e sembrano apprezzare la progammazione del lavoro e la qualità del nostro staff che lavora in una certa maniera: il gruppo segue, lavora e apprezza.
Da parte nostra si cerca di portare i ragazzi nella stessa direzione. Folarin Campbell ha il senso di quello che deve fare, per lui e per i compagni, grazie alla sua grande esperienza in Europa. Lo stesso vale per Ron Lewis. I rookie è normale che abbiano incertezze ma hanno tempo per migliorare le loro piccole carenze.”

Domanda per il Presidente Marino: come prosegue la ricerca di nuovi soci?

La campagna acquisti da parte della società non termina mai. Siamo alla ricerca di amici che attraverso l’innalzamento dell’immagine della società diventa piu facile. Ma importanti sono i risultati del campo, il nuovo palazzo, una nuova struttura societaria piu larga. Il progetto del consorzio è pronto ma si ha bisogno di 70-80 aziende pronte ad impegnarsi per un progetto biennale triennale. Verosimilmente partirà quando ci saranno 50 aziende.Noi possiamo garantire questo e il prossimo anno grazie alla sponsorizzazione di Enel”

 

Antonio Magrì
BasketItaly.it riproduzione riservata.

 

Programma del “Memorial Pentassuglia-BMW Cup”:

Day 1
Venerdì 13 settembre
Ore 19.15: EA7 Emporio Armani Milano-Banco di Sardegna Sassari
Ore 21.15: Enel Basket Brindisi. Pasta Reggia Caserta

Day 2
Sabato 14 settembre
Ore 19.15: finale 3°-4° posto
Ore 21.15: finale 1°-2° posto

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *