Pistoia prova il colpo Tony Mitchell

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport

Dopo gli arrivi di Blaz Mesicek, Andrea Crosariol e Jake Odum, la OriOra Pistoia Basket tenta il colpo di coda finale nel mercato con Tony Mitchell, giocatore in uscita dalla Acqua S. Bernardo Pallacanestro Cantù dove viaggia a 14.4 punti di media con 5.1 rimbalzi e 3.9 assist.

Lo riporta il sito pistoiasport.com .

Mitchell nel nostro campionato aveva già giocato con le canotte di Dolomiti Energia Trentino ed il Banco di Sardegna Dinamo Sassari.

La trattativa è in stato avanzato, ma è corsa contro il tempo perché i trasferimenti tra le stesse squadre della Lega Basket Serie A chiudono giovedì 28 febbraio alle ore 11.
In caso di esito positivo, il giocatore potrebbe mettersi subito a disposizione della OriOra.