fbpx

Pistoia cerca punti playoff contro una Reggiana lanciata verso il secondo posto

ariel filloy, paolo moretti, cj williams, langston hall, PALLACANESTRO VARESE vs PISTOIA

Nella 12ª giornata di ritorno al PalaCarrara di Pistoia si affrontano Giorgio Tesi Group e Grissin Bon, rispettivamente decima e seconda forza del campionato. Palla a due domani sera alle ore 18:15, diretta TV a cura di Teletricolore.

 

QUI PISTOIA
L’entusiasmo della vittoria contro Cantù è stato in parte mitigato dalla sconfitta di Brindisi e da quella di Avellino nelle ultime due settimane: contro Reggio Emilia la squadra di coach Moretti si gioca forse l’ultima di chance di aggrappare il treno playoff. Nelle fila dei toscani tutti disponibili con Daniele Cinciarini che è tornato ad allenarsi in settimana ma nella migliore delle ipotesi potrà al massimo sedersi in panchina avendo pochissimi minuti nelle gambe. «Contro Reggio è una gara decisiva – ha confidato coach Moretti alla Gazzetta di Reggio – dovremo giocare con aggressività, puntare sulla nostra forza atletica e sul contropiede per colmare il gap evidente che ci separa da loro». 

Reggio - Reyer: Rimantas Kaukenas e Andrea Cinciarini


QUI REGGIO EMILIA

La squadra di Menetti dopo la clamorosa sbandata di Milano è pian piano tornata in carreggiata e con le ultime 4 vittorie consecutive ha messo una seria ipoteca sulla seconda piazza. Domani al PalaCarrara ritorna Mussini, rientrato dal Nike Hoop Summit in USA, mentre Drake Diener rischia di dare forfait a causa di un attaco influenzale che oggi non gli ha permesso di allenarsi: la sua condizione sarà valutata domani e una decisione verrà presa solamente poche ore prima della partita. Con la certa assenza di Cervi, tornato ad allenarsi solamente da pochi giorni, sotto le plance Vitalis Chikoko potrà ritagliarsi altri minuti importanti per mettersi in mostra. 


LA CHIAVE TATTICA

In regia si scontrano Andrea Cinciarini e Langston Hall, due fra i migliori passatori della Lega. Sugli esterni, se Diener non dovesse recuperare, troverebbero più spazio Della Valle e Mussini, mentre dall’altra parte C.J. Williams rimane il punto di riferimento dell’attacco di coach Moretti con Filloy pronto a dar filo da torcere agli ex compagni. La chiave della partita potrebbe essere sotto canestro con Lavrinovic e Chikoko pronti a fronteggiare Amoroso ed Easley, senza dimenticare il tiro da fuori dove Reggio Emilia può contare su specialisti del calibro di Kaukenas, Polonara e Silins.
  

 

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

  

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *