Home A2 Petrucci: “Se lo sport si ferma? Situazione grave, probabile si debba giocare a porte chiuse”

Petrucci: “Se lo sport si ferma? Situazione grave, probabile si debba giocare a porte chiuse”

0
Giovanni Petrucci Presidente Federale

Il presidente FIP Gianni Petrucci è intervenuto a TRC nel corso della trasmissione Basket City.
Le sue parole sono state riportate da Bolognabasket.

Si ferma lo sport ? Sembra che la notizia sia vera. Il comitato scientifico ha proposto questo, la situazione è grave. La salute è sacrosanta, vuole dire che c’è qualcosa di più grave di quel che si pensava, e mi riferisco a quelle società che mi chiamano pensando agli incassi.
È probabile che si debba giocare a porte chiuse, l’incasso della partita diventa meno importante, se no l’epidemia può diventare pandemia. Il governo sta studiando che misure adottare, mi auguro che non ci sia lo stop di un mese ma la salute viene prima.
Eviterei, fossi nelle società, di dire che non si vuole giocare a porte chiuse: il problema è serissimo.

La prossima giornata di campionato? Per noi rimane quel che è stato fatto, aspettiamo i prossimi giorni per dirlo. Non credo che lo stop sarà di un mese. Il governo ancora non ha stabilito nulla.