Pesaro sbanca Cremona e allontana l’ultimo posto

juvonte reddic, pesaro

A sorpresa la Consultinvest Pesaro espugna il PalaRadi di Cremona e si porta a 6 punti in classifica, mettendo tre vittorie tra sè e la zona retrocessione. La partita viene decisa nel secondo tempo, quando la VL fa registrare un parziale di 26-44, lasciando per lungo tempo la Vanoli senza canestri dal campo. I mattatori della serata sono stati Musso (23 punti, nonostante il 2/10 da 3) e Reddic, che ha realizzato una doppia doppia da 19 e 11 rimbalzi, condita da 4 rubate. Lo strappo decisivo è avvenuto ad inizio quarto quarto, con un 10-0 quasi tutto firmato Reddic. Per la Vanoli tanti problemi, sopratutto nella metacampo offensiva, dove molti tiri non sono entrati. Alla fine la percentuale da 2 condanna la Vanoli, limitata ad un modesto 14/34.

MVP BasketItaly: Reddic, il giocatore della VL si regala 19 punti, con 11 rimbalzi, sbagliando solo 5 conclusioni dal campo e trovando 7 carambole offensive. Per lui 30 di valutazione, maturata sopratutto nello strappo che ha deciso il match. 

8 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *