Home Serie A Pesaro. Coach Sacco: “Io non mi arrendo. Si continua a combattere su tutti i fronti.”

Pesaro. Coach Sacco: “Io non mi arrendo. Si continua a combattere su tutti i fronti.”

0

Nonostante la 17° sconfitta su 18 gare fin qui giocate, Giancarlo Sacco, coach della Carpegna Prosciutto VL Pesaro, non perde la fiducia. Queste le sue parole raccolte da Il Resto del Carlino di Pesaro.

“lo non mi arrendo. Finché gli altri davanti a noi sono ancora raggiungibili, fino a che ci sono delle partite possibili da giocare e finché la matematica non ci condanna, si combatte. Su tutti i fronti. E sento di avere la truppa al mio fianco.”

Sulla partita di domenica persa contro Sassari. “La Dinamo sta asfaltando tutti da tre mesi, viene da 9 vittorie consecutive in campionato, è in uno stato di forma strepitoso e sapevamo che era di un livello nettamente superiore. Nonostante questo, abbiamo retto con grande abnegazione finché ci siamo riusciti, segnando 82 punti alla miglior difesa del campionato. Penso che in altre partite, con quest’atteggiamento, possiamo dire la nostra”.

Pesaro nel prossimo week-end sosterrà il turno di riposo e coach Sacco guarda ai prossimi impegni. “Il 2 febbraio andiamo a Bologna in casa della Virtus, un altro scoglio durissimo dopo il Banco. Ma poi arriva Brindisi prima della lunga pausa di Coppa Italia: e io quella partita lì me la voglio giocare, se possibile al completo. Ci conto di avere anche Chapman, perché a Tote può capitare una serata difficile, com’è stato contro Bilan, dove ha pagato la sua ingenuità al cospetto di un avversario più scafato. Sento di avere dei ragazzi che mi seguono. La squadra è più disciplinata.”