Home Serie A Pancotto alla ricerca del primo urrà: Cremona – Pesaro per 40 minuti di fuoco

Pancotto alla ricerca del primo urrà: Cremona – Pesaro per 40 minuti di fuoco

0

Vanoli Cremona - Reyer Venezia - Benjamin Woodside tripla

Per la undicesima del girone di andata, il PalaRadi sarà il teatro che ospiterà il match tra Vanoli Cremona e Victoria Libertas Pesaro, fanalino di coda con una sola vittoria conquistata nel primo terzo di regular season.

Cremona invece è quota 4 punti e dopo aver esonerato coach Gresta ha dovuto registrare la sconfitta nel difficile campo di Reggio Emilia. Il subentrato coach Pancotto ha presentato il match di domenica e queste sono state le su dichiarazioni: Dobbiamo essere consapevoli che il nostro primo obiettivo è quello di conquistare la salvezza e dobbiamo lottare tutti insieme per raggiungerlo. Tutti insieme infatti siamo meglio di uno. Questo obiettivo deve essere uno stimolo, deve darci energia senza toglierci pressione. Per quanto riguarda la partita di domenica, incontriamo Pesaro che è il quarto attacco del torneo ed è terza nei rimbalzi, grazie soprattutto ad Anosike miglior rimbalzista del campionato. Questo significa che durante l’incontro riescono a giocare tanti palloni. Da parte nostra dovremo essere bravi ad aggredire la partita, questo ci aiuterà ad aumentare la nostra autostima. La nostra partita dobbiamo costruirla giocando con aggressività e personalità dall’inizio alla fine.””

A Pesaro invece la vittoria manca dal blitz esterno di Avellino avvenuto nella prima giornata e da allora gli uomini di coach Dell’Agnello hanno raccolto sempre sconfitte tra le quali l’incredibile maratona di Pistoia terminata dopo ben tre supplementari. La VL è stata protagonista sul mercato e in settimana ha definito l’ accordo con Ravern Johnson, giocatore americano, ala piccola di 200 cm., classe 1988 uscito da Mississippi State nel 2011 prima dell’ esperienza in Grecia, all’ Ikaros. Il suo tesseramente avverrà nei prossimi giorni e pertanto il giocatore non sarà a disposizione per l’impegno di Cremona.

L’incontro è uno scontro diretto per la conquista della salvezza: Cremona cercherà di sfruttare il fattore “casa” per staccare gli avversari e portarsi sul +4 con lo scontro diretto a favore mentre Pesaro cercherà l’aggancio. Saranno certamente 40 minuti importanti per le due squadra. Palla a due domani alle 18:15 arbitra la terna Vicino, Paternicò, Borgioni.