fbpx

Orlandina, prova del nove contro una Grissin Bon orfana di Kaukenas

Reyer - Capo d'Orlando: Betaland Capo d'Orlando

Il lunch match della 4ª giornata di Seria A prevede al PalaFantozzi di Capo d’Orlando la sfida tra Betaland e Reggio Emilia: palla a due domani alle ore 12 in diretta su Sky Sport 2 HD.

QUI CAPO D’ORLANDO
Dopo quattro punti conquistati nelle prime tre giornate, delle quali due in trasferta, Capo d’Orlando ritorna nel suo PalaFantozzi per ospitare i vice campioni d’Italia in un match che molto dirà sulle reali ambizioni dei siciliani. L’assenza di Bowers ancora una volta condizionerà le rotazioni, ma coach Griccioli non ne fa un dramma: «Speriamo di recuperarlo per la prossima trasferta – sottolinea il tecnico biancoblu – però siamo pronti per fronteggiare il loro reparto lunghi con un Polonara decisamente in forma. Reggio sinora si è molto appoggiata su Kaukenas, ma ha altri sei esterni di grande valore. Servirà una gara di energia e concentrazione, il palazzo ci dovrà sostenere fino all’ultimo». Per Gianluca Basile, grande ex dell’incontro, sarà la gara numero 500 in Serie A: «Ci aspetta un bel test contro una squadra esperta, sono curioso di capire chi siamo veramente».

QUI REGGIO EMILIA
Dopo le sei vittorie consecutive fra Supercoppa, campionato ed Eurocup mercoledi è arrivato il primo stop stagionale dei reggiani, sconfitti di sei lunghezze sul campo dell’Alba Berlino. I biancorossi scendono in Sicilia per difendere il primato, orfani però di Kaukenas, indisponibile ancora per tre settimane: in panchina troverà dunque spazio il 17enne Strautins. «Affrontiamo la squadra del momento – sottolinea coach Menetti reduce da vittorie importanti con Bologna e Cantù, mentre a Venezia avrebbe potuto strappare i due punti senza problemi. L’assenza di Rimas sicuramente peserà, però abbiamo tante carte e ce la giocheremo; Veremeenko e Aradori non sono al 100% ma scenderanno in campo. L’Orlandina ha puntato su giocatori europei esperti e gioca una buona pallacanestro, sarà una partita difficilissima».

 

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *