Nasce Dinamo Lab, seconda squadra della Sardegna

SARDARA PERRA-2

Conferenza importante quella tenutasi stamane nella club house della Dinamo Sassari, che ha visto il presidente della società Sardara, accompgnato dal presidente Fip regionale Bruno Perra, dare il via al progetto Dinamo Lab.

L’idea che la Dinamo Sassari in collaborazione con la Fip regionale della Sardegna  è quella di creare una vera e propria Cantera di talenti isolani, il come iniziale è la nascita di una società satellite ambiziosa, vale a dire la Dinamo Lab, società che ha già chiesto e ottenuto l’affiliazione della FIP e che dal prossimo anno partecieperà come società satellite della Dinamo Sassari, ad un campionato nazionale; la speranza espressa dal Presidente Sardara, con lo stesso Bruno Perra è quello di partite dalla LegaDue Silver, se così non fosse qualunque sia il punto di partenza della nuova società a quattro mori, che di fatto nascerebbe come seconda società della Sardegna, andrebbe bene; il fulcro del progetto è quello di creare una focina di talenti isolani, onde evitarne la dispersione nel continente o l’abbandono dell’attività cestistica. Il secondo intento è quello di aiutare il movimento sardo della palla a spicchi, andando a formare giovani talenti che possano proseguire la carriera anche nelle altre squadre isolane che, dietro la Dinamo, disputano in questo momento il campionato DNC NAZIONALE. 
Il punto di partenza della nuova società sarà Cagliari e la speranza è quella di allargare questa iniziativa a tutta l’isola, cercando di valorizzare ancora di più il movimento della pallacanestro che vede nella Sardegna oltre 13000 tesserati, facendonne in proporzione la prima regione Italiana, sviluppo che ha avuto un grosso aumento soprattutto negli ultimi anni e che, nell’iniziativa della FIP, non deve essere visto come un punto di arrivo, ma una base solida di partenza per consolidare la passione verso la palla a spicchi che oggi l’isola sta dimostrando.

In conferenza stampa c’è stato modo anche per altre due notizie imprtanti, la prima è il riempimento del charter che volerà a Berlino carico di tifosi, per la partita di ritorno degli ottavi di Eurocup fra la Dinamo e l’Alba, squadra in questo momento in testa al campionato, la seconda è l’infortunio che terrà lontano dal parquet per una decina di giorni, Jack Devecchi, che ha accusato un problema al gemello mediale della gamba destra.
Il comunicato della società

BasketItaly.it – riproduzione riservata

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *