fbpx

Il mondo del basket piange la scomparsa di Pier Francesco Betti

Lutto nel mondo del basket. E’ infatti scomparso, all’età di 48 anni, Piefrancesco Betti, che all’inizio di questa stagione è stato per qualche mese direttore sportivo della Pallacanestro Cantù.

Nato a Roma il 4 gennaio del 1969, Betti aveva iniziato la sua carriera di dirigente cestistico come team manager nel 1990 al Messaggero Roma con cui ha vinto una Coppa Korac.
Nel corso degli anni Betti aveva conquistato come general manager per quattro volte la promozione in serie A con Reggio Calabria (1999), Roseto (2000), Teramo (2004) e Caserta (2008). Lo scomparso dirigente era inoltre stato protagonista di un biennio esaltante con la Carpisa Napoli. Dal 2005 al 2007 si era aggiudicato una Coppa Italia, aveva raggiunto una semifinale scudetto e aveva partecipato alla Regular Season di Eurolega.
Nell’estate del 2012 Betti era stato nominato general manager di Ferentino, in serie A2, dove è rimasto per tre stagioni ricoprendo contemporaneamente anche il ruolo di Consigliere della Lega Nazionale Pallacanestro. La sua ultima esperienza per pochi mesi a Cantù, prima della sua scomparsa.

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *