Milano domina a rimbalzo e Sassari cade sul campo del Forum

rakim-sanders-milano-2016-11-10

Continua la striscia di vittorie in campionato dell’Olimpia Milano. Battuta anche Sassari per 86-77 al termine di una partita dove le difese non hanno particolarmente brillato.

Quaranta tiri da 3 per i sassaresi che hanno probabilmente abusato del tiro perimetrale, chiudendo con 11/40. Ma pesa soprattutto il divario a rimbalzo dove l’Olimpia trionfa 40-25 nonostante gli ospiti abbiano catturato ben 10 rimbalzi offensivi.

Raduljica domina sotto canestro con 17 punti ma sono da segnalare le prove da assistman del duo Simon-Gentile che chiudono rispettivamente con 8 e 6 assist chiudendo molto bene contropiedi e azioni di squadra.  Buona prova anche di Zoran Dragic con 16 punti e una buona applicazione difensiva insieme ad Abass, tuttavia la difesa rimane il problema di questa Milano che concede troppi spazi nel pitturato sul pick ‘n roll.

Non meglio la difesa sassarese che ha concesso troppe penetrazioni, ma nonostante il pessimo tiro dall’arco Darius Johnson Odom chiude con una buona prova da 25 punti , ben aiutato da Lydeka che chiude con 15+7 a referto. Tuttavia Sassari ha sicuramente abusato del tiro da 3 approfittando forse poco della morbida difesa dei padroni di casa, avvicinandosi ma non trovando mai il sorpasso nelle fasi decisive della partita.

Milano ora sposta l’attenzione in Eurolega dove martedi affronterà il Baskonia, probabilmente con Macvan e Hickman tenuti fuori per turnover oggi.

Ea7 Milano: Mclean 2, Fontecchio 1, Gentile 13,  Kanietis 4, Raduljica 17, Dragic 16, Pascolo, Cinciarini 1, Sanders 16, Abass 5, Simon 11

Dinamo Sassari: Johnson Odom 25, Lacey 6, Devecchi, Sacchetti 1, Lydeka 15, Savanovic 7, Carter 8, Stipcevic 11, Osaseni 4, Monaldi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *