Home Serie A Menetti: “Complimenti alla Reyer, ai miei giocatori ho ben poco da dire”

Menetti: “Complimenti alla Reyer, ai miei giocatori ho ben poco da dire”

0

Coach Massimiliano Menetti, coach della De’ Longhi Treviso Basket, commenta nella sala stampa del PalaTaliercio la sconfitta della sua squadra nel derby Veneto contro l’Umana Reyer Venezia.

“Complimenti alla Reyer, ero convinto prima delle partita e non ce ne siamo accorti mica oggi che abbia questa profondità e questo talento, quando ha queste motivazioni come in questo derby può dare fastidio a tutti. Allo stesso tempo, per noi c’è un po’ di frustrazione, ma io ai miei ragazzi ho ben poco da dire perchè hanno giocato una partita diligente con grande impegno e con grande ardore agonistico, ma ci è mancato qualcosa che è dovuto a quel talento e al gap di esperienza, di lunghezza e la capacità di giocare e gestire i finali ad altissimo livello che appartiene alla Reyer. Io ai miei giocatori ho poco da dire. Abbiamo espresso un’altra ottima partita, a vedere come si sono esattamente affrontate le due squadre e confrontando le due posizioni in classifica, oggettivamente non rispecchia quello che facciamo in campo. Noi in trasferta facciamo molta fatica a chiudere un colpaccio con una grande, ma sono sereno perchè i ragazzi in campo hanno dato tutto e abbiamo fatto di tutto per cercare di vincerla. Sono ottimista per il futuro perchè qualche giorno di riposo sarà utile per poi rituffarsi negli ultimi due mesi che saranno decisivi per rincorrere la nostra salvezza.”

Grande volontà di Treviso Basket, ma partita persa ai rimbalzi (48 a 29 nella statistica a favore di Venezia). “Abbiamo commesso qualche ingenuità come loro, la vera differenza nella seconda metà della partita è stata nei contropiedi: loro li hanno chiusi in modo efficace, noi invece non li abbiamo chiusi e abbiamo fatto molta fatica. Ne ricordo almeno 4 tra primo e secondo tempo, punti facili per noi che sono veramente molto importanti. Quando poi incontri una squadra organizzata e fisica ci sono ovviamente dei gap, soprattutto sui rimbalzi come oggi che si pagano, però l’ho detto ai ragazzi: è un periodo di salute dove stiamo lavorando molto bene, dobbiamo avere questa forza e questa volontà per ricostruirci e pensare alla prossima trasferta per ritrovare quella cattiveria agonistica, ma non solo quella, anche quello spunto tecnico per portare a casa due punti. Se oggettivamente quei due canestri che ha fatto Julyan Stone li avesse fatto un mio giocatore e avessimo vinto, non credo che sarebbe stata demeritata la nostra vittoria. Sono partite dove vanno sul possesso e due-tre loro canestri hanno fatto la differenza.”

Mancanza di esperienza della De’ Longhi nel suo primo campionato da TVB. “Assolutamente, parlo per questo di una Reyer pronta a cui faccio l’augurio di un bocca al lupo per le Final Eight di Coppa Italia. Hanno già giocato determinati momenti e soprattutto c’è un gruppo di giocatori che hanno giocato insieme determinati momenti. Per loro questo è un grande vantaggio, è evidente che c’è un grande problema di trovare le motivazioni per le partite dopo che negli ultimi tre anni hai vinto praticamente tutto, però oggi hanno trovato le motivazioni giuste per portare a casa questo derby.”

Ora c’è la pausa Final Eight e Nazionale. “Nel periodo dopo Natale, che è stato quello più brutto, abbiamo fatto un grande sforzo per recuperare condizione e salute, i ragazzi ce l’hanno messa veramente tutta. Se devo dire la verità, 4-5 giorni di riposo per ricaricare le energie e per trovare la tranquillità mentale per riuscire poi a lavorare bene, due dei nostri andranno in Nazionale, sarà una pausa di lavoro.”

https://www.facebook.com/www.trevisobasket.it/videos/558188581444791/?__xts__[0]=68.ARBhOIR4_opbI-i2KavzBTkEJ0q2dR5ianK-CAUbjOyfvEgBT5fNWYQJA0A6DNtzvvTTPr5XgQtjRR5RD3qzXHONYhNXnldg1oBNb6cV9Q9JjqYCZMJvYpxzVvYqGcEp3nZLQJp5wirfpCXwAC_NFMVcNSTyHSYzMGwdW7inVJzTn3kIVGZcUZvxXhNz_nqmxYQ6yEIWXjsryGho3CN8jqSKXDldW2NaPsiFTJeuSexdPFB6y0fnpVeGDJDiZ_sAVWJywrUrTlIpjHBgfD1epWdD3f53CJLk-qL-rcmP47BpAcGUg2kIflFAZhPZHDSEeEr_ZB19mrW5-xrQElCAm2jtxXZsl93_fsjikg&__tn__=-R