Home Serie A Lega A – I numeri: Basile con il 100% da 3 a 40 anni. Kleiza nella storia con 30 punti in meno di 20′

Lega A – I numeri: Basile con il 100% da 3 a 40 anni. Kleiza nella storia con 30 punti in meno di 20′

0

Gianluca Basile Capo D'Orlando

3/3 da 3 punti per Gianluca Basile nel successo esterno di Capo d’Orlando: solo 1 volta in A/A1 il giocatore pugliese aveva fatto meglio, 4/4 il 27/4/2003 in Skipper Bologna-Mabo Livorno 107-87.

Basile è il secondo giocatore del nostro campionato (dati da 1987/88) ad avere il 100% da 3 punti con un minimo di 3 canestri realizzati a 40 anni compiuti: 40 anni, 1 mese, 5 giorni l’età della guardia Upea, il record è del reggiano Mike Mitchell, 3/3 l’8/2/1998 in Cfm-Benetton Treviso 84-86, aveva 42 anni, 1 mese, 7 giorni.

Linas Kleiza ha realizzato 30 punti in 17 minuti giocati: è record assoluto per la Serie A/A1 dal 1987/88 ad oggi, nessuno aveva mai toccato quota 30 giocando meno di metà partita; il primato apparteneva a Roberto Premier, che segnò 31 punti in soli 23 minuti il 28/10/1990 (Il Messaggero Roma-Pall. Firenze 105-95).

Kleiza ha segnato 1.764 punti per minuto, anche questa statistica rappresenta un primato: sempre considerando i giocatori con 30 o più punti in A/A1 dal 1987/88 ad oggi, solo 4 giocatori avevano un rapporto sopra quota 1.50: Oscar (Snaidero Caserta) 1.555 (56 in 36 – 10/1/1988 Snaidero-Hitachi Venezia 124-109); Caleb Green (Banco di Sardegna Sassari) 1.551 (45 in 29 – 10/11/2013 Banco di Sardegna-Cimberio 105-74); Dejan Bodiroga (Stefanel Trieste) 1.545 (51 in 33 – 28/2/1993 Stefanel-Panasonic R.Calabria 90-89); ancora Oscar (Snaidero Caserta) 1.527 (55 in 36 – 19/3/1989 Snaidero-Alno Fabriano 110-100).

Kleiza ha anche eguagliato il primato Olimpia Milano relativamente alla percentuale da 3 punti con almeno 10 tiri tentati: solo un altro giocatore milanese aveva fatto 8/10, Roberto Premier, il 30/10/1988 in Philips-Snaidero Caserta 121-93, chiudendo la gara con 39 punti in 29 minuti. Oltre a Kleiza e Premier, solo Mike D’Antoni e Antonello Riva hanno realizzato 8 canestri da 3 punti in una singola gara dell’Olimpia: 8/12 per il play italo-americano (12/12/1987 Neutroroberts Firenze-Tracer 95-106), 8/11 per la guardia top scorer della Serie A (29/1/1994 S.Clear Cantù-Recoaro 72-80).