Le decisioni della Assemblea LBA: ammesse alla Lega 17 squadre in vista della stagione 2019-2020

La Assemblea della Lega Basket Serie A che si è riunita oggi a Bologna sotto la presidenza di Egidio Bianchi (nella foto) in vista della nuova stagione 2019-20 ha ratificato la permanenza alla stessa Lega dei seguenti club: Umana Reyer Venezia, Banco di Sardegna Sassari, A|X Armani Exchange Milano, Vanoli Cremona, Happy Casa Brindisi, Dolomiti Energia Trentino, Alma Trieste, Openjobmetis Varese, Acqua S. Bernardo Cantù, Virtus Segafredo Bologna, Germani Basket Brescia, Grissin Bon Reggio Emilia, VL Pesaro e OriOra Pistoia. L’Assemblea ha preso altresì atto della mancata presentazione da parte della società Sidigas Scandone Avellino della documentazione richiesta al fine della permanenza nella Lega.
E’ stata inoltre ratificata l’ammissione delle società neopromosse Fortitudo Pallacanestro Bologna 103, Pallacanestro Virtus Roma e Universo Treviso Basket.
LBA comunica infine che il 30 giugno si è chiuso l’accordo con PosteMobile per la titolazione del campionato di Serie A. LBA ringrazia PosteMobile per la grande attenzione e collaborazione in queste tre stagioni di sponsorizzazione.

Legabasket.it